Italy

"Se sei ubriaca sei in parte responsabile dello stupro": la gaffe del Comune di Ferrara

"Se sei ubriaca sei in parte responsabile dello stupro". Esce con una frase shock la campagna contro la violenza alle donne del Comune di Ferrara. Una frase postata nella pagina Facebook dell'amministrazione e non accompagnata da nessuna spiegazione. Immediate le reazioni di protesta: "Da donna mi sento enormemente offesa e disgustata da questo post", "vomitevole", "Complimentoni alla vostra agenzia marketing! Che geniacci, pubblicare una frase simile senza aggiungere nemmeno due righe in più a chiarimento del contenuto". E ancora: "Mi disgusta questo messaggio, una svista enorme". Ma, si chiede qualcuno, "ci sarà un responsabile per l'uscita di quel post? O vogliamo sempre e comunque lasciar passare tutto come se nulla fosse successo?".
"Se sei ubriaca sei in parte responsabile dello stupro": la gaffe del Comune di Ferrara

A sinistra il primo post uscito; a destra l'immagine completa


Le scuse per una gaffe imbarazzante, che offende le donne, arrivano in fretta. Anche se non placano le critiche. "Il Comune di Ferrara condanna ogni forma di violenza contro le donne" si legge nel post riparatore dove viene spiegato che il virgolettato si riferisce a una frase che, secondo l'Istat - come specificato nel testo accompagnato all'immagine - purtroppo pensa il 15% degli italiani". La nuova immagine riposta la spiegazione di una campagna tra l'altro sponsorizzata dalla Regione e dove compare il logo dell'Unione europea. "A fronte di questo contenuto tanti di voi hanno provato la reazione più giusta e sana: rabbia - viene spiegato - Per questo lo vogliamo chiarire una volta in più per non lasciare spazio a dubbi: il Comune di Ferrara condanna ogni forma di violenza contro le donne. Quella che avete letto in precedenza è una frase che, in nessun modo, può rispecchiare il pensiero del Comune di Ferrara e di tutti i partner che si sono affiancati al progetto di promozione dell'Agenda 2030 dell'Onu". Insomma una gaffe che ha coinvolto anche altre istituzioni.

Il Comune guidato dal leghista Alan Fabbri così fa ammenda: "Ci scusiamo se il post ha urtato la sensibilità dei cittadini o veicolato un messaggio controverso. Ribadiamo con forza e chiarezza che il Comune di Ferrara è dalla parte di tutte le donne vittime di violenza. Questo fraintendimento lancia però anche un segnale positivo: tanti cittadini che hanno letto il post si sono indignati, questo ci lascia ben sperare affinché quel 15% un giorno si riduca a zero".

Football news:

Josep Bartomeu: non avevo idea di dimettermi. Il Barça avrà trofei in questa stagione
Hazard è pronto. Siamo felici, questa è una buona notizia
Zidane sulle parole di Isco: è ambizione. Tutti vogliono giocare
Bartomeu about VAR: la partita contro il Real Madrid ha messo un rigore inesistente. Abbiamo bisogno di un giusto calcio
Ian Wright: è un peccato che Ozil non stia giocando, ma la tenacia di Arteta ammira
Josep Bartomeu: era importante iniziare una nuova era del Barça con Messi. Gli Interessi del club prima di tutto
Spider-Man è una cheerleader di Barcellona. Tom Holland è stato fotografato con una maglietta catalana