Italy

Svizzera, tigre attacca e uccide una guardiana dello zoo di Zurigo

Ha attaccato e ucciso una guardiana dello zoo di Zurigo, in Svizzera. Protagonista del brutale atto è una tigre, che ha ucciso la donna intorno alle 13.20 ora locale. Il servizio di emergenza dello zoo era stato informato del fatto che la guardia è stata attaccata da una tigre siberiana nel recinto riservato ai felini. Sul posto è subito intervenuta una squadra di guardie che è arrivata nelle vicinanze del recinto ed è riuscita ad attirare l’animale per portarlo fuori dal recinto e provare a soccorrere la vittima. Per la donna, di 55 anni, però non c’è stato nulla da fare. È rimasta ferita e non c’è stata possibilità di soccorrerla né di rianimarla: è deceduta all’istante, secondo quanto viene fatto sapere attraverso una nota.

Sul caso verrà aperta un’indagine, con l’obiettivo di stabilire come sia avvenuto l’incidente e determinare le motivazioni per cui la guardia “si trovasse nel recinto contemporaneamente all’animale”. Secondo quanto spiega l’agenzia di stampa svizzera Keystone-Ats, la tigre in passato non aveva mai dato particolari segni di aggressività. All’aggressione da parte della tigre avrebbero assistito alcuni visitatori e impiegati dello zoo, per cui è stata istituita un’unità di supporto dopo il violento incidente. Una portavoce della polizia ha poi reso noto che la vittima è una collaboratrice dello zoo che solitamente si occupava degli animali.

La tigre è ancora viva e viene ribadito che finora si era sempre comportata normalmente, senza mai dare segnali preoccupanti. L’area dello zoo in cui è avvenuto l’incidente è stata chiusa subito dopo l’aggressione. Al momento nello zoo si trovano due esemplari adulti di tigre dell’Amur, o tigre siberiana. Si tratta di una femmina di cinque anni di nome Irina e un maschio di quattro anni e mezzo chiamato Sayan. Lo zoo di Zurigo è stato riaperto il 6 giugno dopo la chiusura a causa del Coronavirus.

Football news:

Tottenham comprerà Heibjerg da Southampton per 15 milioni di sterline. E rilascerà Walker-Peters per 12 milioni^.Il centrocampista del Southampton Pierre-Emil Heibjerg è vicino a cambiare Club
La Champions League sarà completata secondo le nuove regole. Gli emendamenti faciliteranno la vita dei portieri ai calci di rigore
La UEFA conterà 0:3 club, la cui colpa a causa del coronavirus si romperà le partite di coppa europea
L'attaccante di 15 anni Mukoko si allena con la base del Borussia Dortmund. Sarà in grado di giocare per Dortmund già a novembre
Dybala è diventato MVP della Serie A-2019/20, L'immobile è il miglior attaccante
Real Madrid: Casillas rimarrà per sempre Madrid. Il miglior portiere della storia spagnola
In Spagna, il caos totale: Espanyol si rifiuta di volare fuori dalla Liga, Depor e tutti gli altri – da Segunda