Sparatoria in una chiesa del New Hampshire, a Pehlam (circa 50 chilometri da Boston), dove almeno una persona è stata ferita . Lo riferiscono i media statunitensi, aggiungendo che l’assalitore è stato fermato dalla polizia. Secondo la Cbs, un uomo armato ha aperto il fuoco poco dopo le ore 10 locali all’interno della chiesa pentecostaleNew England Pentecostal Ministries‘, dove era in programma un incontro nell’ambito della prevenzione degli abusi domestici. Sul posto sono presenti forze dell’ordine e molte ambulanze.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

New York, sparatoria a Brooklyn in un locale di scommesse illegali: quattro morti e tre feriti gravi

prev

Articolo Successivo

Siria, curdi agli Usa: “Ci avete abbandonati. Aiutateci”. Pentagono dopo l’attacco della Turchia: “Sapeva che c’erano nostri soldati”

next