Italy

Autostrada A1: chiuso per due notti (sabato 25 e domenica 26) l’intero tratto Firenze Sud-Incisa

Uno dei nuovi cavalcavia sul tratto Firenze sud-Incisa Reggello dell’Autostrada A1

FIRENZE – Per due notti sarà chiuso il tratto d’autostrada fra Firenze Sud e Incisa Reggello, sia verso Bologna che verso Roma. Avverrà esattamente dalle 21 di sabato 25 gennaio fino alle 7 di domenica 26 gennaio. E ancora dalle 22 di domenica 22 gennaio alle 5 di lunedì 27 gennaio.  Questo – come recita un comunicato congiunto di Autostrade per l’Italia e del comune di Bagno a Ripoli – per consentire la posa in opera di un viadotto che rientra nel quadro delle opere per la costruzione della terza corsia.

L’intervento, che sarà effettuato da Pavimental nell’ambito delle lavorazioni per il potenziamento del tracciato dell’autostrada A1, comporterà anche la chiusura al transito di via Campigliano, a Bagno a Ripoli. Nel dettaglio, l’intervento prevede la collocazione del nuovo impalcato del viadotto della A1 al km 302+100 che attraversa il torrente Ema e la strada comunale, nel cuore della frazione di Ponte a Ema. Il ponte ha una lunghezza complessiva di 71 metri ed è suddiviso in tre campate. L’intervento consentirà, tra l’altro, di migliorare il clima acustico degli abitanti di via di Campigliano poiché verrà installato uno speciale e giunto capace di ridurre il rumore prodotto dallo scorrimento dei mezzi pesanti.

I DETTAGLI SULLE CHIUSURE NOTTURNE E I PERCORSI ALTERNATIVI
Sarà chiuso il tratto compreso tra Firenze sud e Incisa Reggello, in entrambe le direzioni, verso Roma e in direzione di Firenze/Bologna, nei seguenti giorni e orari:
-dalle 21.00 di sabato 25 gennaio alle 7.00 di domenica 26 gennaio;
-dalle 22.00 di domenica 26 gennaio alle 5.00 di lunedì 27 gennaio.
Saranno, inoltre, chiuse le aree di servizio “Chianti est” e “Chianti ovest”, situate all’interno del suddetto tratto:
-dalle 20.00 di sabato 25 gennaio alle 7.00 di domenica 26 gennaio;
-dalle 21.00 di domenica 26 gennaio alle 5.00 di lunedì 27 gennaio.

In alternativa si consigliano i seguenti itinerari:
1) per le brevi percorrenze:
-verso Roma, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Firenze sud, si potrà percorrere la viabilità ordinaria dove, per l’occasione, sarà predisposta segnaletica temporanea di colore giallo indicante “Roma”, con rientro sulla A1 alla stazione autostradale di Incisa Reggello, per proseguire in direzione di Roma;
-verso Firenze/Bologna, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Incisa Reggello, si potrà percorrere la viabilità ordinaria dove, per l’occasione, sarà predisposta segnaletica temporanea di colore giallo indicante “Bologna”, con rientro sulla A1 alla stazione autostradale di Firenze sud, per proseguire in direzione di Firenze/Bologna;

2) per le lunghe percorrenze:
-verso Roma, si consiglia di uscire alla stazione di Firenze Impruneta, seguire le indicazioni per Siena, immettersi sul Raccordo Siena Bettolle SS326 e rientrare sulla A1 alla stazione autostradale di Valdichiana, per proseguire in direzione di Roma;
-verso Firenze/Bologna, si consiglia di uscire a Valdichiana, immettersi sul Raccordo Siena-Bettolle SS326 in direzione di Siena e rientrare sulla A1 alla stazione autostradale di Firenze Imprun ta, per proseguire in direzione di Firenze/Bologna.

Per quanto riguarda la sottopassante via di Campigliano, nel Comune di Ripoli, nel tratto compreso tra l’intersezione con la SR222 – via Chiantigiana e il primo ingresso con via Antonio Meucci, sarà istituito il divieto di transito dalle ore 21:30 di sabato 25 gennaio alle ore 7:00 di domenica 26 gennaio e successivamente dalle ore 21:30 di domenica 26 gennaio alle ore 7:00 di lunedì 27 gennaio.
La viabilità alternativa per utenti e mezzi di emergenza è la seguente:
-per chi transita dalla località di Ponte a Ema sulla SR222 via Chiantigiana – rotatoria di Ponte a Niccheri – indicazioni per Grassina e poi deviazione sulla via Dante Alighieri proseguendo a sinistra su via di Campigliano;
-per chi transita da Grassina e via Dante Alighieri in direzione Firenze, svolta a destra in via Campigliano e a sinistra su SR222 via Chiantigiana direzione Firenze.