Italy

Bari, allarme alga tossica. Il Comune: “Anziani e bambini facciano attenzione”

Come accade da diversi ani a questa parte riecco un'alta concentrazione di alga tossica sul litorale di Bari. A renderlo noto – sul proprio sito internet istituzionale – è il Comune, che sottolinea come sia stata rilevata una concentrazione elevata nelle acque che bagnano Lido Trullo, su segnalazione dell'Arpa Puglia. "Nell'ambito delle attività di gestione del rischio associato alle fioriture di ostreopsis ovata (più comunemente nota come alga tossica) – spiega il Comune – Arpa Puglia ha comunicato che nel campione di acqua prelevato in data 9 luglio, in località Lido Trullo, è stata rilevata una concentrazione elevata di ostreopsis ovata oltre i limiti indicati dalle specifiche Nuove linee guida del Ministero della Salute".

Non è la prima volta che si registra questo fenomeno su diversi punti della costa adriatica. Il Comune di Bari, attraverso un documento allegato, ricorda come i sintomi più frequenti dopo il contatto o l'inalazione prolungata "di un aersol marino", siano: "febbre, faringite, tosse, difficoltà respiratoria, cefalea, raffreddore, lacrimazione, dermatite, nausea e vomito". Soprattutto bambini e anziani affetti da particolari patologie dell'apparato respiratorio, come gli asmatici, vanno attentamente protetti. L'Osservatorio epidemiologico regionale mette a disposizione il numero verde 800 210 144 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 18.00 per avere ulteriori informazioni riguardanti il fenomeno.

Football news:

Messi si è allenato con una benda sulla gamba sinistra. Questa è una precauzione, giocherà con il Bayern
Karl-Heinz Rummenigge: Neuer è di livello mondiale e ter Stegen è sulla buona strada
Il Chelsea si sta intensificando nei negoziati per Havertz dopo la partenza di Bayer Leverkusen da Europa League, Cech partecipa a loro
Messi ha comprato un attico a Milano. È stato riferito che L'Inter è Interessato al giocatore
Il Real Madrid restituirà Edegor dall'affitto a Sociedad. Zidane è impressionato dal suo gioco
Barys per 20 giorni prima dell'inizio della KHL: non sanno dove giocare, i legionari tagliati fuori dalla squadra
Areolaa è tornato al PSG dopo l'affitto nella vita reale