logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo
star Bookmark: Tag Tag Tag Tag Tag
Italy

Bufera di vento sulla Sardegna, bimba colpita in strada da un cornicione a Iglesias

Immagine di archivio
in foto: Immagine di archivio

Tragedia sfiorata nella serata di oggi, sabato 14 dicembre, in Sardegna. Una bambina che transitava in strada con i suoi parenti è stata colpita alla testa da un pezzo di cornicione che si è improvvisamente staccato da un palazzo a causa della forza del vento che in queste ore sta imperversando su molte zone dell'Isola creando danni e disagi. L'episodio è avvenuto nella cittadina di Iglesias, nella Sardegna sud-occidentale, in via Nuova. Fortunatamente la piccola coinvolta non è grave ma solo per puro caso la bambina non è stata colpita in pieno dai detriti che si sono staccati da un palazzo della zona. La vittima infatti è stata colpita solo da una piccola parte di cornicione che l'ha presa di striscio provocandole solo una grossa contusione e tanta paura.

L'episodio davanti agli occhi terrorizzati dei famigliari che poco prima stavano passeggiando con lei in strada. Subito soccorsa e medicata dai presenti, inizialmente anche grazie all'aiuto dei una vicina farmacia, la piccola infine è stata trasportata al pronto soccorso dell'ospedale locale per gli accertamenti e gli approfondimenti clinici del caso. Le sue condizioni comunque non desterebbero particolari preoccupazioni. Dopo l'allarme sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per mettere in sicurezza l’area, la polizia municipale e i carabinieri.

Per ore le forti raffiche di vento che hanno sferzato la Sardegna hanno provocato diverse situazioni di pericolo e anche ingenti danni. In tutta l'Isola ma in particolare nel centro sud sono state decine le segnalazioni e di conseguenza gli interventi dei pompieri per alberi sradicati, tetti scoperchiati e comignoli fatti volare dal vento oltre a tanti cartelli della segnaletica stradale divelti a causa del fortissimo vento. AVillaputzu, ne Calgiaritano,  il tetto in lamiera di un'abitazione, largo quasi 60 metri quadri, è stato strappato dal forte vento e scagliato decine di  metri di distanza danneggiando anche i tetti di altre due abitazioni. La tempesta di vento che si è abbattuta in tutta la Sardegna in molte zone ha sfiorato raffiche di 100 km/h  toccando il massimo di 130 chilometri orari .

Themes
ICO