La classica truffa del "pacco". Due anziani sono stati truffati ad Amalfi e Positano nei giorni scorsi. In due - secondo le rispettive denunce - avrebbero prima contattato le vittime, spacciandosi per corrieri, comunicando poi di dover consegnare un pacco ai figli di entrambi. I malviventi si erano poi presentati presso casa dei due, chiedendo diverse centinaia di euro per la consegna. Su entrambi gli episodi indagano ora i carabinieri della compagnia di Amalfi. Solo qualche mese fa, due ragazzi originari di Napoli erano stati denunciati a piede libero, prima di riuscire a truffare alcuni anziani in diversi comuni della Costiera Amalfitana. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Play

Replay

Play Replay Pausa

Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio

Indietro di 10 secondi

Avanti di 10 secondi

Spot

Attiva schermo intero Disattiva schermo intero

Skip

Attendi solo un istante

, dopo che avrai attivato javascript

...
Forse potrebbe interessarti

, dopo che avrai attivato javascript

...

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

In Evidenza