Italy

Catalfo: 'Smart working potrebbe essere utilizzato meglio'

Roma, 23 ott. (Adnkronos/Labitalia) – "Lo smart working potrebbe essere meglio utilizzato. Prima della pandemia questo strumento era quasi sconosciuto". A dirlo Nunzia Catalfo, ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, intervenendo al Festival del lavoro 2020. "Certamente – ammette – ne abbiamo fatto un utilizzo distorto, abbiamo fatto infatti ricorso soprattutto a un 'lavoro da casa'.

Manterremo tutte le misure semplificate che abbiamo attuato nel periodo dell'emergenza, assicurando, ad esempio, anche al diritto alla disconnessione e pensando agli spazi di coworking".

Leggi anche

Italo, De Micheli: "Decreto firmato, risorse arriveranno"

Flash news

Roma, 23 ott. (Adnkronos) - "Il decreto assegnazione risorse è stato firmato da me e dal ministro Gualtieri, dunque le risorse arriveranno certamente". Lo ha detto la ministra della Infrastrutture…

Coronavirus, Boccia: 'A misure restrittive da governo seguono 'ristori'

Flash news

Roma, 23 ott. (Adnkronos/Labitalia) - "Da quando esiste il Covid abbiamo cambiato approccio nel mondo del lavoro. Ogni volta che ci saranno misure restrittive il governo interverrà con dei 'ristori',…

Calderone: '2020 anno veramente orribile'

Flash news

Roma, 23 ott. (Adnkronos/Labitalia) - "Il richiamo del lavoro della Costituzione deve unire e non dividere le diverse categorie. Il 2020 è un anno veramente orribile sia per tutti quelli…

Lavoro, Fonarcom: contrattazione collettiva svolge ruolo importante

Flash news

Roma, 22 ott. (Adnkronos/Labitalia) - Oggi la contrattazione collettiva può svolgere un ruolo importante, riducendo i rapporti gerarchici e solo le aziende decise a cambiare, a riorganizzarsi al proprio interno,…

Football news:

Anton Ferdinando offesa a sfondo razziale nei commenti al post sul documentario pro razzismo e Terry
Zlatan Ibrahimovic è riconosciuto come giocatore Dell'anno in Svezia per la 12a volta
Ronaldo ha segnato il 70 ° gol nelle partite casalinghe della Champions League, ripetendo il record di Messi
A Bruno riguardo al rigore dato a Rashford: era importante per lui acquisire fiducia. Non importa chi batte se la squadra segna
De Ligt su 2-1 con Ferencvaros: la Juventus ha dovuto muovere la palla più velocemente e agire più forte
Minges sul debutto per il Barça: molto felice. Spero che questo sia l'inizio di qualcosa di grande e significativo
Potete chiederlo nello spogliatoio, se avete il coraggio. Tuchel-giornalista sulla questione della qualità del gioco PSG