Italy

Coronavirus, in Puglia 90 positivi ma con meno tamponi. C'è una vittima in provincia di Bari

Ci sono 90 nuovi casi di infezione da covid-19 a fronte di 3.299 tamponi effettuati (nella giornata di giovedì, 24 settembre, erano stati mille di più), secondo i dati diffusi dalla Regione sul coronavirus nel bollettino del 25 settembre. I contagiati sono così suddivisi: 23 in provincia di Bari, 2 in provincia di Brindisi, 17 nella provincia BAT, 36 in provincia di Foggia, 9 in provincia di Lecce, 3 in provincia di Taranto.

C'è un decesso in provincia di Bari nelle registrazioni odierne che porta il totale a 587. I guariti totali salgono a 4.498, in virtù di 43 nuovi negativizzati. Con queste cifre gli attualmente positivi (casi totali meno decessi e guariti) arrivano a 2.309, di cui 218 ricoverati in strutture ospedaliere (9 in terapia intensiva).

Tra questi, secondo il report settimanale diffuso dalla Asl provinciale, nel Leccese ce ne sono 140, 12 in più della scorsa settimana (39 nuovi positivi e 27 guariti in più da una settimana all'altra). Sono appena 9 i ricoverati in ospedale, in particolare nel reparto Malattie infettive del Vito Fazzi. I cittadini covid-positivi temporaneamente presenti nella provincia di Lecce sono 42.

Football news:

Nyom ha chiamato Kuman figlio di puttana e lo ha inviato a### Durante la partita Getafe - Barcellona
Messi, Beckham, Robben, Figo e Best - tra i candidati per il titolo di miglior attaccante destro nella storia (France Football)
Il portiere Valenciennes ha dichiarato che il giocatore di Sochaux lo ha morso. Ha risposto che per il razzismo voleva colpire il portiere con la testa
Aspiliqueta di Kep: a volte tutto sembra andare contro di te. Per superare questo, è necessario un personaggio
In memoria dell'insegnante decapitato, tutte le partite del campionato di Francia inizieranno con un minuto di silenzio
Klopp su Van Dijke: lo aspettiamo come una buona moglie che aspetta il marito fuori di prigione
Maguire e Cavani non volano con il Manchester United per la partita contro il PSG