logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo
star Bookmark: Tag Tag Tag Tag Tag
Italy

Elezioni Emilia Romagna, Mihajlovic tifa Salvini: “È uno tosto”. Polemiche sui social

ultimo aggiornamento: 22-01-2020

Nicolò Olia

Sinisa Mihajlovic scende in campo nelle elezioni in Emilia Romagna: “Matteo Salvini è uno tosto, fa quello che dice”. Polemiche sui social.

Il tecnico del Bologna Sinisa Mihajlovic, in occasione di un’intervista al Resto del Carlino, è sceso in campo nel dibattito sulle elezioni regionali rivelando di sostenere Matteo Salvini. E la presa di posizione dell’allenatore ovviamente ha diviso l’opinione pubblica e la tifoseria bolognese.

Elezioni in Emilia Romagna, assist di Sinisa Mihajlovic a Salvini: “È uno tosto, fa quello che dice”

Mihajlovic ha rilevato di avere incontrato Matteo Salvini, “un combattente“.

È passato a trovarmi l’altro giorno a trovarmi, in incontro piacevole. Mi piace la sua forza e la sua forza e la sua grinta, è un combattente“.

Senza riferirsi direttamente alla Borgonzoni Sinisa Mihajlovic ha elogiato le donne e ha invitato a non avere paura del cambiamento.

“Le donne hanno carattere, determinazione, riescono sempre: Lucia è una di queste donne. Non la conosco personalmente, ma so che sarà all’altezza. Bisogna avere coraggio nella vita e per cambiare serve coraggio. Io dico la mia opinione come persona, non do lezioni. Ma penso al carisma e a chi mi dà fiducia […]. Cambiare solo per cambiare non serve, ma Matteo è uno tosto e fa quello che dice”.

Sinisa Mihajlovic
Sinisa Mihajlovic
Sinisa Mihajlovic

Il tecnico del Bologna ha poi concluso la sua intervista con un paragone tra l’Italia e la Serbia.

“Posso solo fare un paragone con quello che è successo a me in Serbia. Quand’ero diventato allenatore della Nazionale volevo cambiare tutto, togliere i privilegi, dare più spazio ai giovani, a chi aveva fame, a chi aveva la mentalità giusta. Ma ho trovato forti opposizioni perché per molti era più comodo vivere le cose così com’erano”.

Polemiche e insulti sui social

L’intervista di Sinisa Mihajlovic, come prevedibile, ha diviso l’opinione pubblica. Sui social molti hanno acclamato il tecnico, altri lo hanno criticato. Non sono mancate purtroppo le offese personali che escono dal civile confronto, come i riferimenti alla sua malattia per parlare dell’efficienza della Sanità della regione.

Themes
ICO