Italy

Europa League: Roma eliminata dal Siviglia (2-0). Pau Lopez e Ibanez disastrosi

Giallorossi battuti in partita secca

Zaniolo in azione con il Siviglia (Foto ANSA)

DUISBURG – La Roma, molto deludente, chiude nel peggiore dei modi la sua stagione, non riuscendo mai a opporsi al Siviglia e regalando agli andalusi, nettamente superiori agli uomini di Fonseca, il passaggio ai quarti di finale dell’Europa League. Finisce 2-0, ma nel conto dei sivigliani ci sono anche due traverse e un gol annullato per un fuorigioco millimetrico. Hanno deciso i gol di di Reguilon al 22′ e di En-Nesyri al 44′ del primo tempo.

Gli spagnoli nei quarti incontreranno (l’11 agosto, alle 21) la vincente di Olympiacos-Wolverhampton.  Per il ds Monchi, ex tutt’ora poco amato nella Capitale, è una bella rivincita su chi lo aveva criticato accollandogli molti degli errori commessi a Trigoria nelle ultime stagioni. La Roma veniva da sette vittorie e un pareggio nelle ultime otto partite di campionato, ma a Duisburg contro il possesso del Siviglia non è mai riuscita a entrare in partita, ed è stata penalizzata anche degli errori di Pau Lopez e Ibanez, anche se va precisato che il Siviglia è stato superiore in ogni zona del campo e quindi avrebbe vinto anche senza le papere e le incertezze del portiere e del giovane difensore ex Atalanta.

Paulo Soares

Paulo Soares

redazione@firenzepost.it

Football news:

Valery Karpin: Rostov, segnando un gol, sedeva psicologicamente, ha smesso di premere. Alla fine della forza non è stato
Glebov ha ottenuto il rosso per fallo sul giocatore Maccabi in centro. Var sulla partita no
Aaron Ramsey: i giocatori della Juve si divertono di più con Pirlo
Obameyang sulla decisione di rimanere Nell'Arsenale: Arteta è un fattore chiave. Ha detto: puoi creare un'eredità qui
Kaifanete dal gol di Rostov come dalla tua canzone preferita. Shomurodov con la mosca in contatto chiuso folle passaggio Normanna metri a 40
Valery Karpin: Maccabi è una squadra giocatrice e pressante. Molto pericoloso lasciarla fare tutto
Il Barcellona prenderà l'ultimo tentativo di firmare Lautaro