Italy

F1, GP Portogallo prove libere 3: tris di Bottas, battuto Hamilton. Leclerc (6°) guida le Ferrari

Dopo le prime due sessioni del venerdì, i piloti tornano in pista sul circuito di Portimao al sabato mattina per la terza sessione di prove libere del GP del Portogallo, dodicesimo appuntamento del Mondiale 2020 di Formula 1. Le scuderie hanno dunque avuto l'ultima possibilità di testare le monoposto in vista delle qualifiche che andranno in scena oggi pomeriggio.

A piazzare il miglior tempo nella FP3 del gran premio portoghese è stato ancora una volta Valtteri Bottas (che ieri aveva già conquistato FP1 e FP2) che nel suo miglior tentativo a bordo della Mercedes ha fermato il cronometro sull'1:16.654. Il finlandese ha preceduto di appena 26 millesimi il compagno di squadra e attuale leader della classifica iridata Lewis Hamilton. Terza prestazione invece per il pilota Red Bull Max Verstappen in ritardo di 158 millesimi dal miglior tempo della sessione.

Quarto tempo invece per la sorpresa Pierre Gasly (+0.276 da Bottas) che con la sua Alpha Tauri che ha chiuso davanti all'altro alfiere Red Bull Alexander Albon (5°, +0.463). Sesta prestazione cronometrica della sessione per Charles Leclerc (+0.575) che, proseguendo il trend positivo lasciato vedere nelle prime due sessioni di prove libere del venerdì, ha fatto molto meglio dell'altro pilota Ferrari Sebastian Vettel che ha terminato l'FP3 con l'11° tempo a oltre un secondo dal leader Bottas. Il tedesco inoltre nel finale di sessione è stato protagonista di un piccolo incidente con la sua SF1000 che ha fatto alzare un tombino presente sul tracciato lusitano costringendo i commissarri a chiudere in anticipo di qualche minuto le FP3.

Tra le due Ferrari  il futuro pilota del Cavallino Carlos Sainz jr 7° con la prima delle McLaren, il messicano Sergio Perez (8°) su Racing Point, l'altro alfiere McLaren Lando Norris (9°) e il francese Esteban Ocon che con la prima delle Renault chiude la top-10. Bene Kimi Raikkonen 13° con l'Alfa Romeo e George Russell finito al 15° posto della sessione con la Williams. Deludono invece Daniel Ricciardo (14°) con l'altra Renault e Lance Stroll (16°) tornato a bordo della sua Racing Point dopo il forfait causa Covid-19 al GP dell'Eifel del Nurburgring.

Football news:

Steve McManaman: il Real Madrid è una squadra che invecchia. Hanno bisogno di nuovi giocatori se vogliono raggiungere le loro vette precedenti
Isco potrebbe trasferirsi a Siviglia a gennaio. Lopetegui è personalmente Interessato
Bilyaletdinov su Champions League: loco può uscire dal gruppo. Il Bayern immotivato può essere battuto al 6 ° turno
Zlatan Ibrahimovic: ha pensato alla fine della carriera, ma ha voluto cambiare la mentalità del Milan
Direttore sportivo Vasco da Gama: Balotelli sarà per noi come Maradona
Il Real Madrid non comprerà Mbappe nell'estate del 2021 a causa della crisi (Le Parisien)
Ibra segna a 39, Buffon trascina a 42, Ronaldo non ha intenzione di finire. Il football sta davvero invecchiando?