Italy

Falcone: questore Cortese, 'Così presi assassino del giudice, fu Brusca a premere il telecomando' (3)

(Adnkronos) – "Era un periodo diverso – spiega Cortese – sì c'erano le lenzuola bianche appese ai balconi, ma ancora non c'era una partecipazione attiva, mentre c'erano tanti poliziotti perché ancora bruciava il dolore per quello che avevamo subito. Otto colleghi uccisi, in due mesi, oltre a Giuliano, Cassarà, Montana e altri ancora. E' stato un percorso graduale di efficacia e di credibilità dello Stato, arresto dopo arresto, da Benedetto Spera a Gaspare Spatuzza, arresti inanellati in pochi mesi l'uno dall'altro". Per il questore di Palermo "la parte repressiva è servita a recuperare fiducia nei confronti dello Stato che dimostrava in quegli anni di saperlo fare e se sei guarda all'epilogo con l'arresto di Provenzano, vedere che centinaia di cittadini si sono riversati sotto la Squadra Mobile e, per la prima volta applaudivano gli 'sbirri' anziché prenderli a parolacce, quello è stato lo spartiacque.

Su quello che era Palermo e questa di oggi. Era una metodologia che va recuperata. Se lo Stato è credibile la gente vuole credere nello Stato".

E sull'arresto di Bernardo Provenzano, avvenuto nell'aprile 2006, Cortese, che non era nella sala intercettazioni ma direttamente sul posto, ricorda tutto: "Era come se avessi già vissuto quella scena, noi sapevamo tutto di lui, era come se lo conoscessi da sempre. Ho pensato che lui era latitante da prima della mia nascita, nel 1963 e io sono nato l'anno successivo. Una grande emozione".

Leggi anche

Questore Palermo: "Così presi l'assassino di Falcone, fu Brusca ad azionare il telecomando'

Flash news

Palermo, 23 mag. (Adnkronos) - (di Elvira Terranova) - "Ricordo tutto di quel giorno, l'adrenalina, l'attesa, e poi, finalmente, l'arresto di Giovanni Brusca" il boia che azionò il telecomando che…

Falcone: questore Cortese, 'Così presi assassino del giudice, fu Brusca a premere il telecomando' (2)

Flash news

(Adnkronos) - Giovanni Brusca alla vista dei poliziotti gettò il cellulare dalla finestra con un gesto di stizza. "Venne arrestato mentre stava vedendo un film su Giovanni Falcone", ricorda il…

Fase 2: Meloni, 'da Regione Abruzzo pacchetto aiuti per famiglie e imprese'

Flash news

Roma, 23 mag. (Adnkronos) - "Orgogliosi del buongoverno di Fratelli d’Italia. Grazie al governatore Marco Marsilio, la Regione Abruzzo ha approvato un pacchetto di norme per aiutare famiglie e imprese…

Coronavirus: Fontana, 'grazie medici cubani, primi a venire ultimi ad andare'

Flash news

Milano, 23 mag. (Adnkronos) - "Oggi la Lombardia saluta la brigata di medici e infermieri cubani, che ha prestato servizio all'Ospedale Maggiore di Crema. Un grande saluto, sono stati i…

Football news:

Se il PSG lascia che Cavani se ne vada, sarebbe un grosso errore. Anelka parla di Edinson
Direttore Tambov: se ci trasferiamo a Nizhny Novgorod, dovremo cambiare il nome
Direttore di Lipsia sulla partenza di Werner: Chelsea e io non abbiamo ancora contattato
Sancho deve crescere. Jan della multa di Jaydon per il taglio di capelli
Karpin non è diplomatico. Stipare per lui-generalmente tranquillamente, come Ciao. Makeev sull'allenatore di Rostov
Il Real Madrid supera il Manchester United nella lotta per Kamawing. Rennes chiede 80 milioni di euro per lui
Bale e Mariano Diaz hanno perso il doppio del Real Madrid per precauzione. Il gallese ha il superlavoro