Italy

GF Vip, Nunzia la sorella di Pago entra in casa: “Siamo orgogliosi di te”

Un momento emozionante quello che si è consumato nella casa del Grande Fratello Vip, si tratta della sorpresa che è stata riservata a Pago, nel corso della tredicesima puntata del reality. Dopo un tuffo nel passato, riservato al suo rapporto con il padre, è entrata nella casa Nunzia, la sorella del cantautore sardo.

Pago ricorda il padre

Il percorso a ritroso negli eventi del suo passato è stato piuttosto emozionante per Pago che non è riuscito a trattenere le lacrime, parlando soprattutto di suo padre, Nicola. Una storia difficile che porta dietro tanta sofferenza, ma che il cantante non tiene per sé, ma condivide con il pubblico riprendendo dalla memoria dei momenti difficili, come la latitanza e la morte del padre:

Mio padre venne arrestato per bancarotta fraudolenta. Rimanemmo senza niente: corrente, acqua, casa. Lui uscì dal carcere malato e perse la vita per questo […] Poi mi chiedono come abbia fatto a dormire per strada senza problemi, con la chitarra attaccata alla gamba per evitare che me la rubassero. Purtroppo l'ultimo ricordo che ho di lui è in un letto di ospedale. Il giorno prima di morire mi disse ‘uagliò, io ho sonno, sono stanco e me ne devo andare.

Nunzia Settembre entra nella casa

Alfonso Signorini, quindi, annuncia il freeze per tutti i concorrenti che sono costretti a fermarsi. Ed è in questo istante che, silenziosamente, entra in casa Nunzia Settembre. Sebbene sia bloccato, Pago non riesce a trattenere il sorriso alla vista della sorella e ascolta quello che ha da dirgli, pochi minuti prima di chiudere l'incontro con un abbraccio pieno di trasporto:  

Sono entrata qua per dirti che ti voglio bene. Stanno tutti benissimo, mamma sta benissimo, è una roccia. Nico sta bene, ti vede sempre, si mette il tuo cappellino e ti vede sempre è felicissimo che tu sia qui. Ricordi cosa mi hai detto? L'onestà, la verità, sei stato onesto sempre e noi siamo orgogliosi di te, di tutto quello che stai facendo.