Italy

Help desk e meno studenti in classe, firmato Protocollo

Dall'help desk per le scuole, alle modalità di ingresso e uscita, all'igienizzazione degli spazi, fino all'impegno politico per il superamento delle 'classi pollaio', con l'intenzione di avviare un iter normativo per affinché venga fissato un tetto massimo sul numero di alunni nelle classi. È stato firmato questa mattina dal Ministero dell'Istruzione e dalle organizzazioni sindacali il Protocollo per garantire l'avvio dell'anno scolastico in sicurezza. Il documento offre regole alle istituzioni scolastiche ed ha l'obiettivo di essere anche un punto di riferimento anche per studentesse, studenti e famiglie.

"Un accordo importante - commenta la ministra Azzolina - che contiene le misure da adottare per garantire la tutela della salute di studentesse, studenti e personale, ma anche impegni che guardano al futuro e al miglioramento della scuola come il contrasto delle classi cosiddette 'pollaio', una battaglia che porto avanti da tempo e che rappresenta per me una priorità".

Football news:

Valery Karpin: Rostov, segnando un gol, sedeva psicologicamente, ha smesso di premere. Alla fine della forza non è stato
Glebov ha ottenuto il rosso per fallo sul giocatore Maccabi in centro. Var sulla partita no
Aaron Ramsey: i giocatori della Juve si divertono di più con Pirlo
Obameyang sulla decisione di rimanere Nell'Arsenale: Arteta è un fattore chiave. Ha detto: puoi creare un'eredità qui
Kaifanete dal gol di Rostov come dalla tua canzone preferita. Shomurodov con la mosca in contatto chiuso folle passaggio Normanna metri a 40
Valery Karpin: Maccabi è una squadra giocatrice e pressante. Molto pericoloso lasciarla fare tutto
Il Barcellona prenderà l'ultimo tentativo di firmare Lautaro