Italy

I risultati del 24 febbraio NBA: Doncic stellare, Dallas batte Boston

I risultati delle partite della notte NBA tra il 23 e il 24 febbraio. Gare tiratissime, con queste due parole si possono definire alcune delle partite più belle e intense dell'ultima giornata del campionato di NBA. Boston perde sul filo contro Dallas, trascinata da Luka Doncic (autore di 31 punti mentre di un punto Cleveland si impone sugli Hawks di Gallinari. I Clippers si riscattano e vincono di 19 punti sui Wizards, a Washginton non è riuscito il secondo successo in due giorni a Los Angeles.

Dallas Mavericks – Boston Celtics 110-107

Luka Doncic è uno dei cestisti più forti della NBA e lo ha dimostrato ancora nella partita contro i Celtics, battuti dai Mevericks con una tripla di Doncic a 15 secondi dal termine. Incontro sostanzialmente in controllo per Dallas che a 3′ dal termine aveva 11 punti di vantaggio, ma Boston trascinata da Brown si porta addirittura in vantaggio in un finale rocambolesco, poi la zampata dello sloveno che dopo aver realizzato il cosiddetto ‘Buzzer beater' era raggiante a fine partita: "Questo È quello che faccio, o almeno che provo a fare: a volte sbagli. come mi è successo l’ultima volta contro Portland, a volte invece segni”.

Brookyln Nets – Sacramento Kings 127 – 118

Altro successo per i Nets che avevano un impegno agevole contro Sacramento. 29 punti per James Harden e per Bruce Brown. 21 invece per Irving. La marcia di Brooklyn prosegue. Bel successo dei Warriors trascinati dal solito immenso Steph Curry, autore di 37 punti.

I risultati della notte NBA

Football news:

La settimana Ibra sarà divisa tra le partite e il Festival di Sanremo. 4 serate musicali e 2 partite in 6 giorni
Il campione cinese Jiangsu Sundin ha annunciato la cessazione delle attività. Inter possiede la stessa società
L'ex portiere della Nazionale argentina Cavaliere a morte abbattuto un uomo
Schalke ha licenziato L'allenatore Gross e il direttore sportivo. La squadra arriva ultima in Bundesliga
Werner sul Chelsea: il periodo in cui non ho segnato è stato il peggiore della mia carriera
Ole-Gunnar Sulscher: Sei nel posto sbagliato se sei al Manchester United e ami perdere. Forse sono il peggior perdente del club
Co vista-le maschere del leopardo sono riconosciute come le migliori in Spagna. Efficacia-94%