Italy

Il ritorno nel ghetto dei braccianti, il giorno dopo lo sciopero per l’omicidio di Gioia Tauro 

Dall’alba i braccianti africani sono tornati a spezzarsi la schiena nei campi della Piana di Gioia Tauro. Dopo lo sciopero generale di ieri, il corteo e le proteste per l’omicidio di Soumayla Sacko, il maliano 30enne sindacalista Usb ucciso sabato sera a colpi di fucile nella vicina San Calogero, in località “La Tranquilla”, tutto sembra essere tornato come prima. Nella vecchia tendopoli la nottata è trascorsa senza tensioni, l’area resta presidiata... continua

PER LEGGERE TOPNEWS DEVI ESSERE ABBONATO

ABBONATI

Con l’abbonamento TOPNEWS avrai:

una selezione di articoli internazionali, nazionali e locali

SEI GIÀ ABBONATO?

ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone

SCOPRI

Football news:

💛 💙Cadice è tornato alla Liga dopo 14 anni
Pioli su 2:2 con Napoli: un punto è un buon risultato
Gattuso sui rigori di Milano: La regola deve essere cambiata. Saltare con le mani dietro la schiena è un altro sport
Milano offrirà 25 milioni di euro per il difensore Celtic Ayer
Klopp sui piani: quattro anni a Liverpool. Dopo di ciò, voglio non fare nulla per un anno
Rogers Pro 1:4 con Bournemouth: Leicester gioca bene solo 45 minuti dopo la pausa
Inter e Roma sono Interessati a Garay