Italy

Iniziate le riprese di “Robbing Mussolini” a Trieste. E il Carciotti si trasforma in teatro

Gli attori più conosciuti del cast del film di Netflix sono Pietro Castellitto, Matilda De Angelis e Isabella Ferrari

TRIESTE Il film di Netflix “Robbing Mussolini” sbarca in centro città a Trieste. Riprese al via martedì sera nella parte di via Cassa di Risparmio vicino al canale di Ponterosso e Palazzo Carciotti (trasformato in teatro per l’occasione), dalle 22 circa fino a notte fonda. Ancora per un paio di giorni il set resterà nella zona, sempre in orario notturno, per poi spostarsi in Porto vecchio.

Tra troupe attori e tecnici sono oltre 100 le persone movimentate. Grande curiosità tra chi si è fermato su via Genova in particolare, cercando di sbirciare tra teloni e telecamere. Gli attori più conosciuti del cast sono Pietro Castellitto, Matilda De Angelis e Isabella Ferrari, mentre la regia è di Renato De Maria.

Proprio su via Genova ieri sono spuntati campione furgoncini, a supporto delle riprese, spazi occupati ieri in tarda serata anche da qualche comparsa. Parte delle scene sono rimaste allestite anche oggi accanto al canale, cumuli di sacchi di iuta e strutture in legno.  Serviranno al nuovo ciak questa sera. 

netflix

I lavori per il film proseguiranno a Trieste fino alla fine di maggio. La tappa successiva sarà Tarvisio. 

Football news:

Griezmann ha parlato con Hamilton e ha visitato i box Mercedes al Gran Premio di Spagna
Barcellona sente che Neymar l'ha usata. Ha detto che voleva tornare, ma ha esteso il contratto con il PSG (RAC1)
Obameyang-i fan Dell'Arsenal: volevano regalarti qualcosa di buono. Mi dispiace che non siamo riusciti
L'Atlético non ha perso al Camp Nou. L'infortunio di Busquets è un evento di svolta della partita (e una gara di campionato?)
Verratti ha danneggiato i legamenti del ginocchio durante L'allenamento del PSG. La partecipazione All'Euro è ancora in discussione
Il Contratto di Neymar in una foto. Mbappe vuole lo stesso
Il Manchester United vorrebbe firmare L'estate di Bellingham, non Sancho. Il Borussia Dortmund non ha intenzione di vendere Jude