Italy

Investire nel Forex in compagnia di un robot

Il trading (forex) con il sostegno di un robot è un sistema di investimento sulle valute estere assistito da programmi informatici.

Vivere nell’epoca di internet e della programmazione significa entrare in contatto con le macchine e stabilire con loro rapporti addirittura intimi. Si entra in intimità! Quale altro termine per definire il rapporto con un robot al quale si affidano parti del proprio capitale da investire?

Anche nel mondo del Forex è possibile fare trading grazie al supporto di un robot.

Esistono siti dedicati, dove si possono conoscere meglio le macchine e capire quali sono i migliori robot per il forex.

Il trading (forex) quando effettuato con il sostegno di un robot, viene detto: automatizzato o automatico. Si tratta di un sistema di investimento sulle valute estere assistito da programmi informatici.

Questo tipo di programmi sono basati su una serie di analisi che aiutano a capire se è possibile acquistare o vendere una coppia di valute in un determinato momento.

Il trading forex automatico utilizza, quindi, un programma informatico in cui il trader “insegna” a prendere decisioni al robot, impostando tutto sulla base di una serie di regole. Poi arrivano i segnali che generano l’ordine di acquisto o di vendita che verrà effettivamente eseguito.

Il trading automatico è vantaggioso?

Sono molti i trader che si affidano al trading algoritmico, ma recentemente altrettanti trader hanno iniziato a comprendere e utilizzare, sfruttando al meglio, la potenza dei sistemi di trading forex automatici.

Il trading automatico, in generale, permette a chi vuole impegnarsi nel settore degli investimenti di allontanarsi dal trading manuale. Questo può essere ritenuto “lento” nel mercato attuale.

I prodotti software disponibili sono vari ed in ogni caso permettono ai trader di impostare i parametri per operare costantemente, arrivando a lavorare 24 ore al giorno. Tutto ciò è molto vantaggioso per tutti quelli che automatizzano le decisioni di investimento cercando di sfruttare al massimo i mercati finanziari.

Si potrebbe arrivare a pensare di avere il dono dell’ubiquità, per questo operare nel forex in maniera automatica è diventato qualcosa di molto popolare. Ma bisogna sempre prestare attenzione, studiare ed essere accurati nella gestione di questa opportunità.

Le applicazioni disponibili hanno reso facile la scrittura dei programmi per computer basati su regole di analisi tecnica. Così i trader avanzati possono permettersi di creare i propri sistemi di trading in semplici linguaggi di programmazione.

Anche in questo campo, come in tutti gli altri esistono vantaggi e rischi. La scelta di utilizzare i sistemi per fare trading automatico nel campo del forex, piuttosto che avvalersi delle più classiche operazioni coordinate manualmente non è da tutti.

Uno tra i più importanti vantaggi dei sistemi automatici per il forex è che eliminano la sfera emotiva per gran parte del processo. Questo vuol dire che si può tendere a ridurre i pregiudizi della finanza comportamentale e l’influenza negativa nel processo decisionale durante gli investimenti.

I trader (umani) hanno anche la possibilità di valutare un sistema attraverso il backtesting.

Questo test serve al trader per vedere come si comporta il sistema sulla base di dati inseriti nel passato.

Tutto ciò ovviamente aiuta nel perfezionamento delle personali strategie. Comunque prima di utilizzare il capitale reale è bene fare pratica, proprio perché il trader lavora allo scopo di non aver bisogno di essere presente per generare profitto.

Non bisogna sottovalutare il fatto che i backtesting possono anche mostrare risultati positivi, ma le prestazioni passate non rappresentano la garanzia del fatto che i risultati futuri siano ugualmente di successo.

I sistemi per un trading forex automatico (di successo) possono essere difficili da sviluppare. e molti sistemi di questo genere sono “troppo” ottimizzati.

La cosa migliore per iniziare sono le applicazioni gratuite da utilizzare su conti demo. Questo è un modo prezioso per fare praticare dei sistemi, backtesting e applicare attentamente i concetti appresi dal trading tradizionale.

Football news:

Juran ha guidato Khabarovsk SKA
Attaccante di Bruges Dennis sul gol di Zenith: ho detto che segnavo solo grandam, ma era uno scherzo
Difensore PSG Kimpembe Pro 1:2 con il Manchester United: può incolpare solo se stessi
Lopetegui pro 0:0 con il Chelsea: Siviglia ha mostrato un buon gioco di squadra
Rashford sulla vittoria contro il PSG: il Manchester United ha ora una forte posizione nel gruppo
Nagelsmann sulla vittoria contro L'Istanbul: non è completamente soddisfatto del gioco di Lipsia - è stata la stanchezza, non la pressione più efficace
Il portiere di Bruges Horvath su 2:1 con Zenit: hanno dimostrato che non dovremmo considerarci estranei noti del gruppo