Italy

Italia-Olanda 1-1, Mancini: «C’è stata una leggerezza enorme da parte nostra»|

Torino - All’Allianz Stadium di Torino l’Italia pareggia con l’Olanda 1-1 in una partita che ha visto affrontarsi con grinta e aggressività fin dal primo minuto le due grandi escluse del Mondiale di Russia. A sbloccare la partita al 22esimo del secondo tempo è Zaza, che spiazza Cillessen e va in gol su assist di Federico Chiesa.

La rete però distrae la squadra di Mancini e pochi secondi dopo il vantaggio dell’Italia, Criscito non riesce a contenere la corsa di Babel e lo stende rimediando il cartellino rosso: gli azzurri restano in dieci. Il gol del pareggio olandese arriva al 43esimo con Akè, che schiaccia di testa e non fallisce.

«C’è stata una leggerezza enorme da parte nostra, anche se eravamo un po’ affaticati nel finale, perché abbiamo giocato per 20’ in dieci uomini. Adesso è presto per vedere qualcosa, dobbiamo iniziare a far giocare i giovani, gli elementi che hanno meno esperienza». Così Roberto Mancini, ai microfoni della Rai, dopo il pareggio con l’Olanda per 1-1 in amichevole a Torino. «I ragazzi si sono impegnati tanto, dopo un anno faticoso, dobbiamo mettere a posto tante cose, ma io sono ottimista per la ripresa della stagione», conclude il ct.

«Sono contento del gol, perché avevo un ricordo un po’ triste della Nazionale... Ho avuto un po’ di fortuna, ma è stato normale emozionarsi. Dopo tanti ricordi negativi penso sia normale. Sono contento della prestazione, siamo un gruppo giovane e possiamo preparaci al meglio. Purtroppo abbiamo tanto tempo per farlo». Così Simone Zaza, l’attaccante che ha portato in vantaggio l’Italia, parlando ai microfoni della Rai. «Ho avuto esperienze negative, non solo in azzurro, ma anche in Inghilterra e vado per la mia strada - aggiunge -. Penso che siano una squadra giovane, con noi ci sono buonissimi giocatori che devono crescere verso i massimi livelli».

Prossimo appuntamento dopo l’Olanda sarà a settembre nel debutto nella Nations League, a Bologna contro la Polonia.

Formazione Italia: Perin, Zappacosta, Rugani, Romagnoli, Criscito, Cristante, Jorginho, Bonaventura, Verdi, Belotti, Insigne. Commissario tecnico: Mancini.

Formazione Olanda: Cillessen, Hateboer, De Ligt, van Dijk, Blind, Vilhena, Vormer, De Roon, Wijnaldum, Babel, Memphis. Commissario tecnico: Koeman.

Arbitra il russo Bezborodov.

© Riproduzione riservata

Football news:

Quique Setjen: Griezmann ha giocato una grande partita, ha ben compreso Messi, ha segnato un gol perfetto. Abbiamo cambiato qualcosa
Il Presidente del Barça sulla partita del Real Madrid: il VAR favorisce sempre una squadra. Mi sento a disagio
Fati ha segnato 9000 ° gol nella storia di Barcellona
Griezmann per la prima volta da febbraio ha segnato nella Liga con il trasferimento di Messi
Suarez è uscito al 3 ° posto nella lista dei migliori marcatori del Barça nella storia
Guardiola per la prima volta in carriera ha perso 3 partite in trasferta in campionato di fila
Marotta about Lautaro: non ha mostrato alcun desiderio di andarsene