Italy

Jabil, la ministra Catalfo: "I 190 licenziamenti sono nulli, subito la nuova cassa integrazione"

MILANO -  Il governo prova ad intervenire sul caso Jabil, la multinazionale  Usa nche ieri ha annunciato 190 licenziamenti nello stabilimento di Marcianise, in provincia di Caserta. E' iniziato intorno alle 12 il tavolo, in videoconferenza, tra la ministra del Lavoro, Nunzia Catalfo, i rappresentanti dell'azienda e i sindacati. Per il governo alla riunione è presente, oltre al ministro, la sottosegretaria allo Sviluppo economico, Alessandra Todde.

A videoconferenza conclusa, la ministra è molto netta: "I 190 licenziamenti - avverte - sono radicalmente nulli, in quanto intimati oltre il termine che la legge prevede dopo la chiusura della procedura di licenziamento collettivo avviata dall'azienda". Siamo di fronte a un'iniziativa "assolutamente ingiustificata dal punto di vista sociale e peraltro in contrasto con le norme adottate attraverso il decreto Cura Italia e proprogate con il decreto Rilancio".

Catalfo propone di mettere in campo un ulteriore periodo di cassa integrazione, con la causale Covid-19, interamente finanziata dallo Stato. L'azienda può anche ricorrere ad altri strumenti che il governo ha messo in campo in questa fase, come il "Fondo nuovo competenze". 

in riproduzione....


La videoconferenza è aggiornata a domani pomeriggio quando - chiede Catalfo - dovranno essere presenti anche i consiglieri d'amministrazione di Jabil.

La multinazionale americana ha deciso di andare avanti con la procedura di licenziamento nonostante il Paese sia ancora alle prese con l'emergenza coronavirus. I lavoratori, che dalle prime ore di ieri sono mobilitati davanti allo stabilimento nella zona industriale di Marcianise, hanno annunciato lo sciopero a oltranza.

L'intervento del ministro ha l'obiettivo di fermare i licenziamenti, con le lettere attese a partire da lunedì 25 maggio, e prendere tempo per mettere a punto, con il sostegno del governo, un piano che tuteli i posti di lavoro.


Football news:

Van der Wart sul Real Madrid: anche se sei Raul about Ronaldo-se non ha segnato in due partite, si vuole già vendere!
Coca: L'Atletico deve riconoscere il vincitore della Champions League se la stagione non è finita. Abbiamo battuto il campione
Hakimi tornerà al Real Madrid e prolungherà il contratto fino al 2025
Roma vuole estendere L'affitto di Smalling per un anno con un obbligo di riscatto per 14 milioni di euro
La finestra di trasferimento in Francia si aprirà l ' 8 giugno
Flamengo ha esteso il contratto con L'allenatore Jesus per 1 anno
Bashkirov sulla vita senza patente di guida: amava andare in bicicletta. Comprerò una bici da strada e andrò in vacanza a Peter, è 1500 km