Italy

Jeff Bezos, entro il 2026 l’AD di Amazon potrebbe essere il primo trilionario del mondo

jeff bezos
jeff bezos

Jeff Bezos potrebbe ipotecare il titolo l’uomo più ricco del mondo. Lo afferma una ricerca che pronostica, per l’Amministratore Delegato di Amazon, il raggiungimento del trilione entro il 2026

Il patrimonio di Jeff Bezos potrebbe arrivare presto a toccare i 1000 miliardi di dollari. Questo potrebbe succedere entro il 2026 e questo anche grazie a quanto accaduto durante il lockdown imposto dal Coronavirus. Amazon, di cui Bezos è Amministratore Delegato, ha incrementato le sue vendite e le sue azioni hanno conosciuto una notevole ascesa sul mercato azionario. Da qualche giorno, su Twitter, si è iniziato a parlare di questo traguardo che renderebbe Jeff Bezos-già l’uomo più ricco del pianeta- ancora più ricco.

Jeff Bezos potrebbe diventare trilionario nel 2026, le rilevazioni effettuate da Comparisun

Secondo Comparisun, una piattaforma di consulenze per piccole imprese, Jeff Bezos potrebbe arrivare a diventare trilionario entro il 2026. Si tratta del risultato di uno studio che è stato condotto per alcuni mesi e che adesso proietta il patrimonio dell’Amministratore Delegato di Amazon verso i mille miliardi di dollari.

Bezos, nonostante il recente divorzio dalla moglie gli sia costato ben 38 miliardi, rimane ricchissimo e secondo le rilevazioni di Comparisun avrebbe incrementato il suo patrimonio (parliamo della cifra al netto) del 34% negli ultimi cinque anni.

Nella top ten di questa particolare classifica dei paperoni troviamo anche Bernard Arnault e Mark Zuckerberg (rispettivamente posizionati “soltanto“ in settima e ottava posizione). Il numero 1 di Facebook potrebbe diventare trilionario con dieci anni di ritardo rispetto al CEO di Amazon. Al secondo posto, con alte possibilità di raggiungere il trilione subito dopo Bezos (nel 2027), troviamo il magnate cinese Xu Jiayin.

Jeff Bezos potrebbe diventare trilionario nel 2026, Amazon da record durante il lockdown

Jeff Bezos figura tra gli uomini americani più ricchi già dal 1998: in quell’anno fu Forbes a inserirlo nella lista dei 400 statunitensi più facoltosi. Allora il suo patrimonio era pari a 1,6 miliardi di dollari. Il confronto con le cifre odierne è impietoso: parliamo di un patrimonio che sempre Forbes ha stimato in 145,4 miliardi di patrimonio. Si tratta di una cifra che va già rivista, grazie alle entrate record fatte registrare da Amazon in periodo di lockdown.

Maria Mento

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!

Football news:

Barosh completerà la sua carriera alla fine della stagione
Pogba e bruna si sono infortunati di fronte all'allenamento. Il gioco con Bournemouth è in discussione (Daily Mail)
Ex presidente di barca Gaspar: Messi ha ancora qualche anno per essere il miglior giocatore del mondo
Morata ha fatto un doppio per L'Atletico per la prima volta da marzo dello scorso anno
Rummenigge su Tiago: non ci sono stati contatti con liverpool, ma vuole qualcosa di nuovo
Rivaldo about messi in juve: nel mondo ci sarà un boom. Il duo di Lionel e Ronaldo passerà alla storia
Atlético Interrompe il rigore per la seconda partita consecutiva. Morata ha realizzato 11 metri dal 2 ° Tentativo