Italy

La Puglia avvia la prima fabbrica pubblica di mascherine: "Costeranno 26 centesimi: ospedali mai più sguarniti"

La Puglia si mette in proprio e avvia la produzione di Dpi, dispositivi di protezione individuale - mascherine chirurgiche, mascherine FFP2 e FFP3 anche con valvola, camici, calzari, tute, copricapo - nello stabilimento di proprietà della Regione.

La fabbrica, la prima pubblica in Italia, è in grado di produrre a regime 30 milioni all'anno di mascherine chirurgiche, 15 milioni di FFP2 e 15 milioni di FFP3. Lo stabilimento è l'ex Ciapi di Bari in via Corigliano, nella sede che fino a pochi mesi fa ospitava alcuni uffici regionali.

Le mascherine FFP3 con valvola prodotte nella fabbrica della Regione Puglia costeranno 0,27 centesimi l'una; mentre per le mascherine FFP2 il costo sarà di 0,16 euro: lo comunica la Regione, nel dare notizia dell'avvio dell'attività della fabbrica nell'ex Ciapi di Bari. I lavori per adeguare il capannone al nuovo utilizzo  sono iniziati il 30 marzo 2020, con la bonifica a cui è seguita la ristrutturazione.

All'interno sono state montate tre linee di produzione: una per le chirurgiche e due per FFP2 e FFP3. Per la produzione ci sono anche macchine a controllo numerico per il taglio e il confezionamento dei camici e la saldatura al nastro, oltre che per la sanificazione.

Al centro ci sono stazioni di taglio e cucito e 26 postazioni per l'assemblaggio. La fabbrica è completata da magazzini e uffici gestionali. Le linee di produzione sono di fabbricazione cinese, gli altri macchinari di produzione italiana e pugliese. Il costo complessivo dei macchinari e del loro allestimento è di circa 1,2 milioni di euro. La fabbrica ha un laboratorio di prova per la verifica della qualità dei prodotti, per mantenere gli standard di qualità acquisiti.

"La missione dello stabilimento produttivo - ha spiegato la Regione - è quella di fornire Dpi, senza sostituirsi alle aziende private, per mantenere in sicurezza il sistema sanitario, le aziende strategiche e il sistema di protezione civile regionale, anche in caso di penuria di mercato".

Football news:

Direttore Inter: non negoziare il trasferimento di Kant. Shkrignar non è in vendita
Lampard Pro 3-3 con West Bromwich: Chelsea ha perso due punti, abbiamo mostrato carattere. Per noi è una grande lezione
Abraham su 3:3 con West Brom: il chelsea ha commesso alcuni errori inaccettabili a questo livello
Nel 2011, Abramovich ha acquistato il 50% dei diritti di un calciatore che ha giocato contro il Chelsea in Champions League. Ma le conseguenze non saranno
Il chelsea ha perso più di tutti i gol in Premier League in trasferta dall'inizio della scorsa stagione-42
Kuman convince il Barça a comprare Depai. Per lui può pagare 30 milioni, tenendo conto dei bonus
Hasselbeink su Tiago Silva: è ancora un po ' fuori forma. L'ex attaccante del Chelsea Jimmy Floyd Hasselbeink è rimasto sorpreso dal fatto che il difensore Tiago Silva sia uscito al centro della squadra di Londra per la partita con il West Bromwich