Italy

Mafia, preso Badalamenti jr. Fatale la visita alla madre

Mafia, Badalamenti jr arrestato. Fatale il ritorno al casolare del padre

Leonardo Badalmenti è stato arrestato. Preso il figlio del boss Tano, fatale per lui il ritorno nel casolare di famiglia, era andato a trovare sua madre. Carlos Massetti, così si faceva chiamare Badalamenti jr, - si legge sul Corriere della Sera - che era latitante in Brasile, aveva un ordine di arresto per traffico di stupefacenti e falsità ideologica. Decisivo per la cattura l'intervento del sindaco Giangiacomo Palazzolo, un avvocato deciso a non mollare, come si è capito due settimane fa quando un vigile lo ha allertato: "Badalamenti sta cambiando le serrature...".

Un duello, come racconta il sindaco-avvocato: "Gli impongo di sloggiare. Rifiuta. Nasce un battibecco. Ai carabinieri che arrivano dico che vado in caserma per la denuncia. Loro lo invitano a seguirlo. Ma quando sta per allontanarsi gli grido di lasciare le chiavi della nuova serratura. Non dimenticherò il suo sguardo quando capisce che è costretto a darmele". Negli anni l’intero patrimonio del padrino di Cinisi è finito sotto sequestro, compresa la dimora al centro del paese. Ma una recente sentenza della Corte di Assise non passata in giudicato ha effettivamente restituito alla famiglia quel casolare noto come «Casa Napoli», appena fuori Cinisi. E Leonardo Jr. ne ha rivendicato la proprietà. Ma la Dia ricostruendo il percorso giudiziario di Badalamenti-Massetti ha fatto scattare le manette.

Football news:

Rodry su 2:5 con Lester: sono fortunati. Il calcio è stato ingiusto per Man City
Koeman ha cambiato lo schema di Leopardi: sembra attaccante stelle e Frankie De Йонгу è più facile (ma non sarà rivalutare in diretta)
Stefano Pioli: soddisfatto del gioco tonali e Braima. Possono aiutare molto Milano
Man City comprato Ruben Dias per 68 milioni di euro e ha venduto Otamendi Benfica per 15 milioni
West Ham è pronto a noleggiare Giuramenti con l'opzione di riscatto. La Juve vuole vendere il difensore per 18 milioni di euro
Ansumane Fathi: giocare con Messi è un sogno d'infanzia. Ora questa è la realtà
Rio Ferdinand: Sancho è un talento di generazione, ma non risolverà i problemi fondamentali del Manchester United