Italy

Maltrattamento degli animali negli Usa: la decisione di Trump

Il presidente Donald Trump ha firmato un decreto legge che punisce il maltrattamento degli animali.

maltrattamento animali usa

La crudeltà verso gli animali è una pratica che sempre più viene condannata in tutto il mondo, anche in Italia, il cui primato si registra in Sardegna, sono in atto da anni sempre più proteste per inasprire le pene contro questo crimine. A partire dal mese di Novembre 2019 negli Usa, grazie a un provvedimento firmato dal presidente Donald Trump, il maltrattamento degli animali è considerato un crimine federale. Il tycoon ha infatti firmato il disegno di legge noto come Pact Act.

Maltrattamento degli animali negli Usa

Il Pact Act, Preventioning Animal Cruelty and Torture Act, rende la crudeltà nei confronti degli animali un crimine federale e vieta ogni tipo di comportamento violento o gli abusi su ogni tipo di animale, senza distinzione di specie. Il Disegno di legge era stato presentato da due deputati, uno democratico ed uno repubblicano, dimostrando quindi una volontà bipartisan di voler interrompere la crudeltà e i maltrattamenti sugli animali, comparandoli ai crimini più efferati, perseguibile anche dell’FBI.

La legge, firmata alla fine del 2019 dal presidente degli Stati Uniti, estende un provvedimento voluto da Barack Obama nel 2010, che vietava la diffusione di video che mostravano torture nei confronti degli animali, ma che non ne vietava gli atti di violenza.

Le pene adesso prevedono, oltre ad una sanzione pecuniaria, anche la detenzione fino a 7 anni.

Durante la cerimonia della firma del decreto, il presidente Trump ha commentato: “È importante combattere questi atti atroci e sadici di crudeltà, che sono totalmente inaccettabili in una società civile”.

Nato in Provincia di Lucca nel 1993, si è laureato in “Psicologia della Comunicazione e del Marketing” presso L’università di Roma “La Sapienza”. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per Cina in Italia e per diversi Blog Aziendali.


Contatti:


Contatti:
Martino Grassi

Nato in Provincia di Lucca nel 1993, si è laureato in “Psicologia della Comunicazione e del Marketing” presso L’università di Roma “La Sapienza”. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per Cina in Italia e per diversi Blog Aziendali.

Leggi anche

virus-cina-hong-kong

Esteri

Il misterioso virus proveniente alla Cina e simile alla Sars ha fatto registrare il suo primo caso a Hong Kong.

ragazza-rapporti-bambini-usa

Esteri

Una ragazza di 18 anni è stata arrestata negli Usa per aver avuto rapporti con due bambini di 5 e 3 anni di età e aver diffuso i video delle…

scontro-autobus-furgone-messico

Esteri

Cinque persone sono morte e altre dieci sono rimaste ferite nello scontro tra un autobus e un furgone avvenuto in Messico, nello stato di Jalisco.

Coyote attacca bimbo

Esteri

Un coyote attacca un bimbo di due anni e il padre, non riuscendo ad allontanarlo, lo uccide a mani nude per difendere il figlio.