Italy

Nina Moric: “Ho denunciato Luigi Favoloso per violenze su Carlos, torni e affronti la giustizia”

Nina Moric è tornata ad accusare l'ex fidanzato Luigi Mario Favoloso di violenze contro di lei e il figlio Carlos (avuto da Fabrizio Corona), nel corso della puntata di Live – Non è la D'Urso del 19 gennaio. Come sa bene il pubblico di Canale 5, Favoloso è scomparso misteriosamente a inizio gennaio e si troverebbe all'estero, dopo la turbolenta rottura dalla Moric. Quest'ultima l'aveva già accusato di violenze ma stavolta è tornata nello studio di Barbara D'Urso con tanto di busta contenente la denuncia fatta alla polizia:

Luigi ha picchiato Carlos, una sola volta, e da quel momento è uscito dalla mia vita. La denuncia è stata fatta e depositata, è un segreto istruttorio e non posso parlarne nel dettaglio perché divulgarla è reato. C'è anche un referto medico dell'ospedale che lo prova. Ha picchiato diverse volte anche me. Non dico tutti i giorni, ma ci sono stati dei momenti. Io sono sempre rimasta con lui e questo è stato il mio errore. Io chiedo a Luigi di tornare. Non deve avere paura di me o di Fabrizio Corona, ma deve affrontare la giustizia.

Nina Moric accusata di tradimento

Barbara D'Urso ha letto uno stralcio di una lettera inviata da Favoloso alla madre Loredana, in cui l'uomo parla di un presunto tradimento subito da Nina Moric, con un amico della coppia per giunta diventato padre da poco. Sarebbe stato proprio la sospetta relazione clandestina ad aver scatenato la lite violenta nella quale sarebbe finito suo malgrado anche Carlos. La Moric, però, ha smentito tutto: "Assolutamente non è vero. Ma anche se fosse vero, qui c'è una cosa più grave di mezzo. Lui parla di tradimenti, ma qui si tratta di violenza".

La lite con la madre di Favoloso

A Live è apparsa anche Loredana, la madre di Luigi Mario Favoloso. Lei e Nina Moric non hanno condiviso il medesimo studio ma sono state protagoniste di una lite a distanza, con la Moric in collegamento da un altro spazio. Loredana si è infuriata con la modella croata, sostenendo che le accuse di violenze contro il figlio siano totalmente false. Per provarlo, ha fatto ascoltare un messaggio vocale di Nina inviato dopo la scomparsa di Favoloso, in cui la Moric sosteneva di non sapere dove fosse Luigi e di aver provato a contattarlo inutilmente. Una donna picchiata, secondo Loredana, non avrebbe provato a cercarlo. Nina ha risposto pacatamente ribadendo le sue ragioni, ma poi il dialogo con Loredana è degenerato in una rissa verbale, in cui la madre di Favoloso ha fatto riferimento alle violenze che la Moric avrebbe subito dal padre quando era ragazzina. Un argomento delicato che ha fatto arrabbiare Nina, in lacrime e visibilmente scossa: "Non ti permettere di nominare mio padre, Io mio padre non lo sento da 15 anni per queste stesse motivazioni e magari c’è un motivo per cui ho perdonato tuo figlio".