Italy

Padova, giovane non fornisce documenti e colpisce in faccia un carabiniere

Padova, giovane non fornisce documenti e colpisce in faccia un carabiniere
Padova, giovane non fornisce documenti e colpisce in faccia un carabiniere

Padova, giovane non fornisce documenti e colpisce in faccia un carabiniere (Foto Ansa)

PADOVA – Un giovane padovano di 23 anni è stato arrestato nella notte tra lunedì e martedì in Piazza dei Signori in pieno centro a Padova.

Le forze dell’ordine sono intervenute per un assembramento che proprio in piazza ieri, in occasione dell’apertura dei locali, si era creato davanti ai bar aperti.

Il giovane è stato raggiunto dai carabinieri ma non ha voluto fornire subito le proprie generalità e ha colpito al volto un carabiniere rivolgendosi ai militari con frasi oltraggiose.

In queste ore stanno girando vari video sul web che testimoniano la grande presenza di giovani nelle piazze nella prima sera che ha segnato la riapertura dei bar.

Coronavirus, runner pestato a sangue a Padova.

Lo scorso 19 aprile un runner di Padova era stato pestato a sangue da due persone perché stava correndo senza la mascherina.

Un cinquantenne ingegnere di Albignasego, in provincia di Padova, stava facendo jogging con il suo cane quando è entrato nel mirino di due passanti…

I due passanti, un padre e un figlio, avevano iniziato ad insultarlo pesantemente perché stava correndo senza una mascherina.

Il runner si era giustificato dicendo che stava correndo sotto casa e che la sua abitazione era visibile a vista.

Non solo, il runner aveva aggiunto che non aveva una mascherina ma aveva una felpa che all’occorrenza avrebbe potuto utilizzare per coprirsi naso e bocca.

Questa sua spiegazione non aveva placato la furia dei due passanti e si era scatenata una lite pesante che era sfociata in una aggressione fisica.

Il passante più grande si era avventato sul runner afferrandolo da dietro, nel frattempo il figlio lo colpiva al volto e alla testa con dei pugni. (Fonte Ansa).

Football news:

Griezmann per la prima volta da febbraio ha segnato nella Liga con il trasferimento di Messi
Suarez è uscito al 3 ° posto nella lista dei migliori marcatori del Barça nella storia
Guardiola per la prima volta in carriera ha perso 3 partite in trasferta in campionato di fila
Marotta about Lautaro: non ha mostrato alcun desiderio di andarsene
Conte su 1:2 con Bologna: il livello di Inter è molto più basso del previsto
Jürgen Klopp: il Liverpool non ha bisogno di un record, ma di tre punti. Non puoi battere un record se ci pensi sempre
Klopp su 2:0 con Aston Villa: Liverpool ha successo perché vince le partite difficili