Italy

Pagani, ragazza di 25 anni investita: è grave. L’autista positivo a droga e alcol

Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Si trova in gravi condizioni la ragazza di 25 anni investita lo scorso venerdì tra Pagani e Sant'Egidio del Monte Albino, nella provincia di Salerno: la giovane donna è ricoverata in ospedale con gravi ferite, soprattutto alle gambe. Anche il conducente della vettura che ha investito la ragazza è in ospedale e si trova in stato di arresto: si tratta di un uomo di 32 anni di origine marocchina che, stando a quanto riporta Il Mattino, è risultato positivo ai test sia per quanto riguarda l'alcol che le sostanze stupefacenti. L'incidente, come detto, si è verificato nel Salernitano lo scorso venerdì: il 32enne, per cause ancora in corso di accertamento, ha perso il controllo della sua automobile, una Renault Clio, e si è schiantato contro il muretto di un'abitazione: prima dell'impatto, l'automobile ha colpito la ragazza, che si trovava per strada.

Sul corpo i sanitari del 118, che hanno trasportato la ragazza in codice rosso all'ospedale più vicino: come detto, la giovane è ancora ricoverata e le sue condizioni di salute sono gravi. Sul luogo dell'incidente sono giunti anche i vigili del fuoco, che hanno estratto il corpo del 32enne dall'abitacolo della Renault Clio, completamente distrutta nell'impatto contro il muro. Infine, sul posto sono intervenute anche le forze dell'ordine, che hanno effettuato tutti i rilievi necessari per determinare l'esatta dinamica dell'incidente, che risulta ancora poco chiara.