Italy

Parma, Inglese dopo l’infortunio vola in Finlandia: possibile intervento chirurgico

Nuovo infortunio per Roberto Inglese. Altro serio problema muscolare per il centravanti finito ko nel match tra il suo Parma e la Juventus. Lesione di alto grado alla giunzione miotendinea dei flessori della coscia destra per il bomber che sembra avere un conto aperto con la sfortuna. Le ultime notizie raccontato della necessità per Inglese di un consulto in Finlandia, per valutare la possibilità di un intervento chirurgico. Una situazione che potrebbe anche allungare i tempi di recupero

Infortunio Roberto Inglese, cosa si è fatto

Non c'è pace per Roberto Inglese. Dopo l'infortunio alla caviglia che lo ha costretto a saltare già 10 partite in stagione, nuovo problema fisico questa volta di natura muscolare. Lesione di alto grado alla giunzione miotendinea dei flessori della coscia destra per il centravanti che anche in passato ha dovuto fare i conti con uno stop per un infortunio simile. Il Parma ha diramato una nota ufficiale per fare il punto sulle condizioni di Inglese volato in Finlandia, per un consulto fondamentale per il prosieguo della stagione.

Inglese in Finlandia, possibile intervento chirurgico

Visita specialistica in Finlandia dunque per Roberto Inglese. Questa la nota del club ducale: "Inglese sarà sottoposto, giovedì prossimo, a una visita specialistica dai dottori S. Orava e L. Lempainen a Turku (Finlandia), per valutare un’eventuale stabilizzazione chirurgica della lesione di alto grado ai flessori della coscia destra". Dall'esito del summit con i luminari finlandesi dunque (il dottor Sakari Orava si è occupato in passato anche di altri infortuni celebri, come quelli di Beckham, Deschamps e Guardiola) si deciderà se Inglese sarà costretto o meno a finire sotto i ferri. In questo caso i tempi di un recupero potrebbero anche allungarsi rispetto ai due mesi circa previsti al momento.

Parma, caccia ai sostituti di Inglese sul mercato. Il nome più caldo è quello di Esposito

L'infortunio di Inglese ha spinto il Parma a prendere in considerazione l'ipotesi di un ritorno sul mercato. Al momento dunque come punta centrale di ruolo c'è solo Cornelius, che ben si è disimpegnato quando è stato chiamato in causa in stagione. Il nome più caldo è quello del giovane Sebastiano Esposito che piace a numerosi club. L'Inter al momento però non apre alla cessione, in attesa della conclusione del tormentone di mercato relativo al possibile arrivo di Olivier Giroud.