Italy

Premier League: Liverpool-Arsenal 3-1, gol all’esordio con i Reds per Diogo Jota

Il Liverpool per un minuto e mezzo ha tremato, ha pensato che l'Arsenal ancora una volta sarebbe stato un avversario insuperabile, ma non è stato così. I Reds si sono imposti per 3-1 e sono rimasti così a punteggio pieno, formano un terzetto inedito al vertice con il Leicester e l'Everton di Ancelotti. La città di Liverpool ha due squadre al comando.

Lacazette porta avanti l'Arsenal

Un po' lo temeva l'Arsenal Jurgen Klopp e lo si è capito quando l'incontro è finito, perché il tecnico tedesco ha festeggiato con grande gioia i tre punti ottenuti contro i Gunners che non hanno mostrato il solito bel gioco e si sono difesi per larga parte dell'incontro. Arteta ha sorpreso due volte, perché si pensava che se la giocasse e perché non ha schierato il brasiliano Gabriel, difensore che aveva esordito in Premier segnando con il Fulham. I Reds hanno un paio di buone occasioni che non sfruttano, poi gol Arsenal. Robertson svirgola, Lacazette che era in fuorigioco diventa legale, svirgola, ma colpisce il pallone in modo incredibile, Alisson non ci arriva, 0-1.

Mané, Robertson e Diogo Jota: 3-1 Liverpool

Tempo un minuto e mezzo e pari di Mané. Salah fa tutto, inizia l'azione, combina con un compagno, entra in area di rigore, si trascina un paio di avversari e calcia Leno respinge malissimo: pareggiare è facilissimo per il senegalese. Poco dopo Robertson si riscatta dopo l'errore precedente e firma il gol del sorpasso, 2-1. La partita prende la via di Liverpool in modo definitivo quando il neo acquisto Diogo Jota batte ancora Leno e realizza il gol del definitivo 3-1. L'Arsenal non perdeva da tre mesi. Arteta è sulla strada giusta e una sconfitta ci sta. Il Liverpool conferma di essere superiore, non solo ai londinesi, e vuole continuare a vincere in Premier League.

Football news:

Josep Bartomeu: non avevo idea di dimettermi. Il Barça avrà trofei in questa stagione
Hazard è pronto. Siamo felici, questa è una buona notizia
Zidane sulle parole di Isco: è ambizione. Tutti vogliono giocare
Bartomeu about VAR: la partita contro il Real Madrid ha messo un rigore inesistente. Abbiamo bisogno di un giusto calcio
Ian Wright: è un peccato che Ozil non stia giocando, ma la tenacia di Arteta ammira
Josep Bartomeu: era importante iniziare una nuova era del Barça con Messi. Gli Interessi del club prima di tutto
Spider-Man è una cheerleader di Barcellona. Tom Holland è stato fotografato con una maglietta catalana