Italy

Riaprono i bar a Desenzano, ragazzo di 22 anni si ubriaca e sviene: portato in ospedale

(Immagine di repertorio)
in foto: (Immagine di repertorio)

La fine del lockdown non è un "liberi tutti". È stato ripetuto più volte, eppure la raccomandazione non è evidentemente stata recepita appieno da un ragazzo di 22 anni, protagonista nella notte di una disavventura a Desenzano del Garda, in provincia di Brescia. Nel giorno di riapertura anche al tavolo di bar e locali, il 22enne ha deciso evidentemente di darsi alla pazza gioia, recuperando il tempo perduto. Ha però ecceduto col consumo di alcol e attorno alle 4 del mattino, come riportato dall'Azienda regionale emergenza urgenza, è collassato per terra in viale Ettore Andreis, una zona di movida, vittima di una sospetta intossicazione etilica.

Il ragazzo è stato portato in ospedale: non è grave

Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118 a bordo di un'ambulanza. Il giovane è stato caricato sul mezzo di soccorso e trasportato all'ospedale di Desenzano, dove è arrivato attorno alle 4.30. Si temeva che il ragazzo fosse finito in coma etilico, ma per fortuna il ricovero è avvenuto in codice verde. Il giovane è stato reidratato con una flebo dai medici e le sue condizioni, come riporta la testata "Bresciatoday", non destano preoccupazione. Sul luogo dello svenimento sono intervenuti anche gli agenti del locale commissariato di polizia per ricostruire quanto avvenuto. Chissà se dopo quanto accaduto la scorsa notte saranno intensificati i controlli per scongiurare il ripetersi di comportamenti ed eccessi che restano sempre pericolosi da parte dei giovani, a prescindere dalla fase di emergenza che ci troviamo ad affrontare.

Football news:

Showsport sostiene il giornalista Ivan Safronov, accusato di tradimento. E ' un caso molto sospetto
Mario Gomez, Pizarro, Emre, Lomberts e altri eroi che hanno concluso la carriera questa estate
Dyer è squalificato per quattro partite per rissa con un fan sul podio
Georginho non è contento di non giocare molto al Chelsea. Sarri vuole invitarlo alla Juventus
La storia folle di un giudice che ha dimenticato le regole e ha messo 16 calci di rigore in più. Tutto a causa delle nuove regole della serie
Havertz ha detto a Bayer che voleva andarsene. Chelsea è pronto a pagare per questo 70 + 30 milioni di euro
Spartacus-Lokomotiv: chi vincerà?