Italy

Roma, accordo raggiunto con Karsdrop: prolungamento per altre 4 stagioni

Tempo di rinnovi e di pensare anche al futuro in casa Roma. Così, tra un impegno e l'altro di Europa League e campionato la società giallorossa sta mettendo i puntelli sulla squadra che verrà. Soprattutto in difesa, dove Fonseca vorrebbe costruire le prossime fortune sportive. Così, dopo Ibanez tocca a Karsdorp mettere la propria firma sul nuovo contratto sottopostogli dal club capitolino: un accordo importante perché il difensore giallorosso è tra i più positivi dell'intera Serie A.

Dopo tre stagioni, dunque, Rick Karsdorp ha prolungato il proprio accordo con la Roma per i prossimi 4 anni e mezzo. La scadenza a giugno 2022 è stata dunque cancellata dando sicurezza e certezza di continuità in uno dei reparti più importanti dove già Ibanez aveva rinnovato. Per il difensore olandese, nessun problema: l'intesa c'è, l'ufficializzazione del tutto arriverà con calma, la prossima settimana con le firme sul contratto.

Karsdrop non ha giocato con continuità in giallorosso, fermato anche da gravi problemi fisici all'inizio della sua avventura in capitale,  per l'attuale esplosione è servito anche un prestito al Feyenoord in cui ha ritrovato tranquillità per tornare poi in Capitale e imporsi con costanza. I cinque assist stagionali lo fanno tra i difensori più concreti dell'intero campionato e presenza in tutte le competizioni in cui è stata impegnata la società giallorossa. Per la soddisfazione di Fonseca e dei tifosi romanisti che stanno giocandosi tutte le chance per proseguire sia in Europa sia in campionato puntando la qualificazione alla prossima Champions League.

Karsdrop ha totalizzato fin qui 22 presenze, 1 gol e 5 assist in Serie A, 5 presenze in Europa League e 1 in Coppa Italia. Un punto di riferimento che sarà presente anche per la prossima partita in programma, alle 12,30 di domenica 7 marzo all'Olimpico contro il Genoa.

Football news:

Contrasto prima del fischio a Praga: i giocatori di Slavia si sono allineati davanti All'Arsenal in ginocchio
Unai Emery: abituato alle partite contro i suoi ex club, in modo che le partite con L'Arsenal non è qualcosa di nuovo
Bevo birra, champagne, vino rosso. Mangio formaggio e caviale. Figo sulla visione del Calcio
Figo su Messi e Ronaldo: tartufi con caviale difficile da confrontare
Pogba sulla sostituzione in pausa: ho cercato di provocare il 2 ° Giallo. L'allenatore ha deciso che sarebbe stato meglio se mi allontanassi dal campo in rosso
Ole-Gunnar Sulscher: il Manchester United è in attesa di una vera battaglia europea con la Roma. Siamo bravi contro gli italiani
Mikel Arteta: una vittoria importante nel momento cruciale, ma L'Arsenal sarà difficile. Emery è l'allenatore di maggior successo nella storia di Europa League