Italy

Roma, un murales gigante per Eros Ramazzotti a Lamaro: “Musica è”

Foto Facebook Danilo Chirico
in foto: Foto Facebook Danilo Chirico

Un murales grande quando la facciata di un palazzo in onore di Eros Ramazzotti a Lamaro-Cinecittà, nel comprensorio di case popolari dove l'artista è cresciuto. È l'opera realizzata da Cosimo Cheone Califfa che rappresenta il cantante da giovane, in canotta bianca, con la scritta "Musica è". Anche se l'inaugurazione ufficiale è prevista per domenica 23 febbraio, sono già in molti a essersi fermati a fotografare il murales o scattarsi un selfie.

Proprio nel quartiere dove è cresciuto, grazie all'influenza del padre musicista e cantante amatoriale, il giovane Eros Ramazzotti iniziò a studiare musica e sviluppare il suo talento. Ora il suo ritratto sulla facciata di una palazzina di viale Palmiro Togliatti – non lontano dalla casa di via Carlo Calisse dove Eros è cresciuto -potrà diventare un'icona e un'attrazione per il quartiere popolare. Il progetto è nato dall'iniziativa di un gruppo ristretto di persone ed è stato realizzato in pochi giorni.