Italy

Sanità privata, Cgil Cisl Uil: flash mob a Bari


BARI - “Anche in Puglia domani (oggi, ndr) 5 agosto 2020, alle ore 10.30, presso la Presidenza della Regione Puglia a Bari, si terrà un flash mob di protesta per la mancata ratifica del CCNL della Sanità privata da parte di AIOP, l’Associazione italiana ospedalità privata, e ARIS, l’Associazione religiosa istituti socio-sanitari (Aris)”. Lo scrivono in una nota i Segretari generali di Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl (Domenico Ficco, Giuseppe Melissano, Giuseppe Vatinno).

L’iniziativa rientra fra quelle che si stanno organizzando in tutta Italia in adesione alla proclamazione da parte delle Segreterie nazionali di FP CGIL, CISL FP e UIL FPL dello stato di agitazione del personale del Comparto Sanità privata AIOP – ARIS e in vista dello sciopero nazionale che sarà indetto per il prossimo settembre. La protesta riguarda la mancata firma definitiva sulla preintesa, sottoscritta il 10 giugno scorso, del contratto della Sanità Privata, atteso da 14 anni e dopo oltre 3 anni di trattativa.

Una scelta, quella di Aris ed Aiop, affermano Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl, “vergognosa, perpetrata sulla pelle di tutte le professioniste e i professionisti della sanità privata, definiti eroi quando si tratta di fare profitto e poi negati di ogni diritto. Mai ci era capitato di assistere ad un comportamento tanto irresponsabile. Adesso basta, è finito il tempo delle trattative. Con questi soggetti non è possibile contrattare. Ora non ci rimane che la lotta e questo di certo non ci spaventa: ora sciopero nazionale”.

Per protestare contro questa “vera e propria vergogna”, e per chiedere una presa di posizione netta da parte del nostro Governo Regionale a sostegno delle lotte e dei diritti dei lavoratori e “contro questi soggetti che non meritano di lavorare con soldi pubblici”, appuntamento mercoledì 5 agosto alle 10.30 presso la Presidenza della Regione Puglia a Bari.

Football news:

Guardiola about City: lavorare in questo club con questi giocatori è una gioia. Pep Guardiola, allenatore del Manchester City, ha condiviso le aspettative per la stagione 2020/21
Mourinho vuole firmare Lingard al Tottenham
Liverpool non venderà Oxlade-Chamberlain. Klopp conta su di lui
Allegri è diventato un ospite speciale dello spettacolo di danza italiana
I giocatori del Tottenham sono sorpresi che Mourinho non includa Alli nella formazione per la seconda partita consecutiva. Davvero sconvolto
Rummenigge Pro Alaba: vogliamo tenerlo in Baviera anche dopo il 2021. Spero di poter trovare una soluzione
Gareth Bale: Mourinho ha avuto un ruolo enorme nel mio ritorno. Questo è l'allenatore perfetto per il tottenham