Italy

Sci, De Micheli: “Non ci sono le condizioni per la ripartenza”. Di Maio: “Dibattito surreale”

Dpcm Natale, conferme sulla chiusura degli impianti sciistici. De Micheli: “Non ci sono le condizioni per la riapertura”.

ROMA – Dpcm Natale, conferme sulla chiusura degli impianti sciistici. Nonostante il pressing delle Regioni, il premier Conte non sembra essere intenzionato a fare un passo indietro.

A ribadire la posizione dell’esecutivo è stata la ministra Paola De Micheli, riportata da Fanpage, a margine di una conferenza a Sondrio: “Non esistono le condizioni sanitarie. Ritengo che, prima di Natale, non si possano riaprire gli impianti di risalita. Le buone linee guida per poterlo fare ci sono, ma non si può farlo perché attorno allo sci ruotano altre attività potenzialmente pericolose per i contagi“.

Di Maio: “Dibattito surreale”

Intervenuto ai microfoni di Stasera Italia, Luigi Di Maio ha parlato di dibattito surreale quello sulla riapertura delle piste da sci. Il ministro degli Esteri ha confermato l’intenzione di non chiudere i confini, ma inserire la quarantena per “preservare chi è rimasto in Italia, i genitori e i nonni. Dobbiamo fare gli ultimi sacrifici e questo non significa non andare a sciare“.

Parole che confermano la linea del Governo in queste ultime settimane. Rigore e prudenza per non ripetere quanto fatto lo scorso Ferragosto.

Luigi Di Maio
Luigi Di Maio
Luigi Di Maio

Lo sci ‘chiude’, ora si attendono i ristori

Nessuna apertura per gli impianti sciistici. Nonostante il forte pressing delle Regioni, il Governo non sembra essere intenzionato a fare un passo indietro. Nelle prossime ore la maggioranza dovrebbe iniziare a prevedere i ristori per le categorie coinvolte.

Il premier Conte spera di poter far ripartire le attività con il successivo dpcm (quello di gennaio n.d.r.), ma molto dipenderà dall’andamento della curva. Non si esclude la possibilità di aspettare la fine di gennaio per riprendere l’attività invernale senza un ulteriore stop. Si tratta di ipotesi che saranno vagliate al termine delle festività natalizie.

Football news:

Il centrocampista Derby AIB ha ammesso di essere depresso. Belerin e Abraham hanno sostenuto il giocatore
Liverpool ha segnato 21 punti in meno dopo 19 turni di APL, che nella stagione dei campioni. Solo il chelsea ha avuto una differenza maggiore
El Shaarawy si trasferisce a Roma in prestito. Domani visita medica
Milner su Liverpool: autocommiserazione e scuse non aiuteranno. YNWA è ora più importante che mai
L'ex presidente del Barça Gaspar sulla compensazione Setien: il club ha messo le sue argomentazioni, l'allenatore-il suo. Il nuovo presidente deciderà tutto, spero
Kuman dopo Cornelia: non puoi perdere due volte i calci di rigore come giocatori del Barça. Sul serio
Wojciech Schçensny: la Juventus vuole vincere trofei