Italy
This article was added by the user . TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

Telefono: le nuove normative UE impongono una tariffa forfettaria. Roaming senza costi aggiuntivi

La Commissione lo comunica

A Effettua telefonate, messaggi di testo e navigazione web quando viaggi nell'Unione Europea e nel SEE senza costi aggiuntivi. Questo era uno dei sogni dei cittadini europei che si sono trasferiti da uno stato dell'Unione europea all'altro e si sono resi conto di essere alle prese con costi e regole. Determinato dall'operatore e non standardizzato a livello europeo.

Ma ora abbiamo bisogno di molti cambiamenti. Il nuovo regolamento, che prorogadi 10 anni, è stato approvato dal Consiglio dell'Unione Europeail 4 aprile ed è già in vigore. Fino al 2032, il regime di roaming dell'UEsenza costi aggiuntivi è scritto "per garantire la certezza del mercato e ridurre al minimo l'onere normativo".

"Le nuove regole-Sottolinea la Commissione europea- porteranno grandi vantaggi ai cittadini e alle imprese dell'UE che beneficeranno di una migliore esperienza di roaming, nonché della qualità dei servizi mobili all'estero. Cosa hanno in il proprio paese». Le nuove norme miglioreranno inoltre l'accesso alle comunicazioni di emergenza in tutta l'UE e garantiranno informazioni chiare sui servizi che potrebbero essere soggetti a costi aggiuntivi.

Il regolamento rivisto sul roamingmodifica il prezzo all'ingrosso massimodiper fornire servizi di roaming al dettaglio a prezzi nazionali agli operatori dell'UE. Garantiamo che sarà sostenibile. In particolare, questo testo aumenta la trasparenza dei servizi che possono essere soggetti a costi aggiuntivi, da oneri esorbitanti dovuti al roaming involontario su reti mobili non terrestri quando i clienti sono in traghetto o in aereo.Proteggi i tuoi clienti. Viene mantenuta una politica di fair use volta a prevenire il roaming permanente.

Questo regolamento include anche misure per garantire che i clienti abbiano una buona esperienza in termini di qualità del servizio e accesso ai servizi di emergenza, compresi quelli con esigenze speciali. La Commissione ha introdotto l'obbligo di revisione e relazione al Parlamento europeo e al Consiglio nel 2025 e nel 2029, dopodiché è stata emanata, se necessario, una legislazione volta a modificare i regolamenti in risposta alle tendenze del mercato. A causa del rapido sviluppo del mercato e della rapida diffusione delle nuove tecnologie, la Commissione potrebbe, infatti, prendere in considerazione la presentazione di una normativa per modificare questa norma al momento della pubblicazione della sua prima relazione nel 2025. .. Margrethe Vestager, vicepresidente esecutivo di Un'Europa pronta per l'era digitale: abbiamo tutti beneficiato del roaming a tariffe nazionali. Quando viaggi nell'UE, puoi telefonare, inviare messaggi e utilizzare Internet senza costi aggiuntivi. Questo è un vantaggio molto specifico di un mercato unico europeo. L'estensione di queste regole manterrà i prezzi delle aziende competitivi e consentirà ai consumatori di continuare a beneficiare dei servizi di roaming gratuiti per i prossimi 10 anni.

"Ricordi che hai dovuto disattivare i dati mobili mentre viaggi in Europa per evitare di incorrere in tariffe esorbitanti per il roaming? La situazione è-Sottolineiamo Thierry Bretondella Commissione per il mercato interno, ma è cambiando e vogliamo rimanere così per almeno i prossimi 10 anni. Maggiore velocità e maggiore trasparenza: siamo cittadini dell'UE. Continueremo a migliorare le nostre vite".

Riduzioni di prezzo tra operatori, migliori condizioni per i consumatori-Le nuove normative sul roaming sono tariffe wholesale, ovvero operatori che fanno rete all'estero per fornire servizi. Riduce il costo di utilizzo di questi ultimi ai propri clienti quando sono all'estero. Il limite all'ingrosso è fissato a un livello in cui le imprese possono sostenere il costo della fornitura di servizi di roaming ai consumatori a tariffe nazionali e recuperare. Per i servizi dati, la nuova normativa fissa i seguenti limiti wholesale: 2 euro/GB nel 2022, 1,8 euro/GB 1,55 euro/GB nel 2023, 1,3 euro/GB nel 2024, 1,1 euro/GB nel 2026, 1 euro/GB nel 2027. Per le chiamate vocali: € 0,022/min per il 2022-2024 e € 0,019/min dopo il 2025. Per SMS: € 0,004 / SMS per il 2022-2024 e € 0,003 / SMS dopo il 2025. La riduzione delle tariffe all'ingrosso è vantaggiosa per i consumatori in quanto devono consentire a tutti gli operatori di offrire offerte di roaming competitive in linea con i principi del roaming a tariffe nazionali.

Di tanto in tanto, le matrigne dell'UE adottano alcune misure a sostegno specifico della popolazione europea. Non succede spesso, ma quando succede, come questo, devi stare subito attento. Mentre soddisfatto.

pc,pagamento,roaming,telefono,ue