Italy

Trofeo Gamper: Griezmann fa sorridere il Barcellona, debutto di Pjanic

Il Trofeo Gamber 2020 va al Barcellona che ha giocato e vinto contro l'Elche per la classica di inizio stagione. Una amichevole che è un appuntamento fisso per il club catalano che festeggia il successo – di misura – grazie alla rete partita siglata da Griezmann. Un'occasione per vedere all'opera il nuovo Barça di Koeman in cui ha trovato spazio anche l'ex Juventus, Miralem Pjanic che ha fatto il suo debutto ufficiale.

Un successo arrivato grazie al gol siglato dopo appena 60 secondi dal Piccolo Diavolo e che si è rivelato la rete che ha deciso l'esito di una partita tutt'altro che indimenticabile. Tra i migliori c'è stato Ansu Fati che continua ad emozionare per qualità e inserimento nel gruppo ed è stato uno dei più attivi in ​​attacco del match. Il Barça ha così ottenuto il 43° successo nel Gamper. La prossima partita di Koeman sarà in campionato, domenica prossima alle 21 contro il Villarreal.

La squadra di Ronald Koeman ha impiegato un minuto per ottenere il vantaggio che sarebbe stato definitivo in una azione innescata dal solito estro di Leo Messi. L'argentino ha offerto a Jordi Alba il passaggio filtrante per raggiungere il fondo del lato sinistro dal quale è arrivato il cross: tocco in porta di Antoine Griezmann perfetto e gara già delineata dopo 100 secondi.

Si è visto un buon Barcellona che ha avuto il tempo anche di studiare le scelte e le tattiche in vista del ritorno in Liga. Con Messi e De Jong al centro, Coutinho a destra e Ansu Fati a sinistra hanno creato una mediana di manovra e di spinta, con altissima qualità che ha permesso diverse opzioni anche in attacco. Quando Messi fa la punta centrale, Griezmann si getta a destra; se Coutinho cerca la diagonale, Leo si offre al centro come boa e  permette gli inserimenti di Ansu Fati. Koeman ha colto l'occasione per valutare anche l'esordio del serbo Miralem Pjanic: dentro per Busquets di cui è l'alternativa naturale. Minuti anche Dembelé e Trincao, destinati a rinfrescare l'attacco durante la stagione.

Football news:

Bulykin a proposito di Champions League: voglio vedere loco almeno al 3 ° posto per vedere le loro partite in Europa in primavera
Liverpool per la prima volta non ha perso nei primi due turni nel gruppo Champions League
20 anni, Felix ha segnato 2 gol Red Bull. Solo Aguero era più giovane quando ha fatto il doppio per L'Atlético In Champions League
Rybus su 1:2 con il Bayern: Loco ha cercato di giocare a calcio, non solo sedersi in difesa e calciare la palla in avanti
Real Madrid-4 ° nel gruppo. Perso al 93 ° minuto dopo il take figlio thuram come (ha iniziato a Barcellona)
È importante non impressionare, ma segnare. Un altro potere da loco è la parola di Nikolic dopo la partita
Andre Willas-Boas: la città ha speso un miliardo e l'allenatore è un fenomeno. Il Marsiglia non ha i soldi per Guardiola, in modo che avete AVB e la sua tattica