Italy
This article was added by the user . TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

ERR input text too short

Riunione estiva di WallofDolls per la violenza sessuale

Wall of Dolls a " Today's Violenza di genere: un problema solo per le donne"convegno di Genova. Park Tennis Club in via Zara alle 18 del 7 luglio.

Il muro della bambola durante l'incontro per dire no alla violenza sulle donne.

"Il silenzio è violenza: eventi estivi"

Il 7 luglio tornerà il muro delle bambole NPO con un forte messaggio di consapevolezza.

Questa volta lo faremo tenendo un incontro con l'obiettivo di riflettere insieme su questo importante tema che coinvolge ciascuno di noi.

La violenza di genere è un evento sociale, un evento che coinvolge un individuo e un concetto che non dovrebbe essere dato per scontato.

Persone non lontane dalla nostra realtà, e quelle che tutti conosciamo come figlie, madri, amiche, vicine, zie... sono donne che subiscono violenze solo perché sono donne...

Per questo è importante agire a livello culturale, soprattutto tra le donne, soprattutto tra gli uomini, e diffondere nuove prospettive sulle donne.

Una creatura meravigliosa, preservata e rispettata che può dare la vita. Occorre fare un lavoro continuo e ampio tra le persone portando testimonianza e rimorso, ma anche per il linguaggio, per esempio.

Da stereotipi e pregiudizi, da uso improprio dei termini, o dalla scelta di usare uomini per parole proprie delle donne in italiano (sindaco-amministratore/a, ecc.).

Queste carenze non fanno che allargare il divario tra i sessi e ci allontanano ulteriormente dalla nozione di uguaglianza. Visione, prospettiva, abitudini (fisiche o psicologiche) che possono provocare nel lungo periodo il fenomeno della violenza in alcuni soggetti.

Ecco perché ilWall of Dollsagisce tra le persone dalle più giovani alle più anziane e promuove una nuova prospettiva di cambiamento sociale. Ma soprattutto lo fa confrontandosi con tutti, donne e uomini.

Secondo un recente rapporto della polizia di stato, "Questo non è amore. Nell'82%, coloro che violano le donne hanno la chiave della loro casa".

In programma giovedì 7 luglio alle ore 18 presso il Park Tennis Club via Zara 18 a Genova.

Wall of Dolls-Convegno 7 luglio 2022 Genova
Doll Wall-Meeting 7 luglio 2022 Genova

Programma

Alle 18, l'evento di apertura inizia con Barbara Bavastro (Coordinatrice Wall of Dolls Liguria), Cristina Zunino (Vice Coordinatrice Wall of Dolls Liguria) e Federica Messina (Responsabile Sportello Amministrativo e Ascolto).

Interverranno le autorità invitate:Simona Ferro(Assessore alle Pari Opportunità della Regione Liguria),Anna Palmieri(VIII Medio Genova) Presidente della città di Levante) .

Il convegno "La violenza di genere di oggi: problemi solo per le donne" si terrà alle 18:30 e sarà moderato dalla giornalista dott.ssa Mauroboccaccio.

RelatoriDott. Francescokozzi(ex Procuratore Capo di Genova),Dott. Arturosika(Psicoterapeuta, Fondatore di "White Dub" Fornito da). ",Dott.ssa Chiara Urci(Psicologa della Croce Rossa Genova e Muro delle Bambole Liguria),Avv.ssa Lorenza Rosso, Rappresentante di entrambi i centri antiviolenza del territorio (Centro Antiviolenza ) Mascherona e un centro non esposto alla violenza)

Intorno alle 20C'è una partita di tennis Goliad che guarda indietro con quattro insegnanti di park tennis vestiti di donne. A proposito di stereotipi.

Concludi la serata con un buffet con musica LondonValore una deliziosa sorpresa per tutti gli ospiti.

Evento Wall of Dolls Genova ONLUS co-sponsorizzato dal Park Tennis Club.

Regione Liguria, Patrocinio Centrop Per evitare la violenza, White Dove, Centro Antiviolenza Mascherona, Comitato Carta dei Diritti dell'Infanzia.

E con il sostegno di Gaby Fein, Montaldo, Grimaldi, Profumeria Damiani, Profumeria Calere, Chiara Corica Gioielli, Tipinifini Women, Habitat, Fabio Ferrando, 2M, Il giardino di Mara, Francesca Flowers, yeah, squeeze.

Wall of Dolls 7 luglio 2022-Locandina
Wall of Dolls 7 luglio 2022-Poster

Maggiori informazioni

Dr. Wall of Dolls Liguria Coordinatrice Barbara Bavastro:barbara_bavastro@yahoo.it / 3455402885.

Vice Coordinatore del Muro della Bambola Liguria Avv. CristinaZunino:{11 4} zunino @ zuninopicco. com / 3474355072

Responsabile dell'evento al Park Tennis Federica Messina:chicca71@icloud.com / 3493457013

Listening Desk Liguria: 3756700767

WALL OF DOLLS

Un'installazione permanente ideata e commissionata da Jo Squillo, nata a Milano e poi tra Genova, riprodotta in varie lingue italiane città. Nasce nel 2016 nei pressi di Piazza Ferrari, con la volontà e la collaborazione di Jo Squillo, Muro delle Bambole ONLUS, Regione Liguria, Comune di Genova, Genova OPI Ordine degli Infermieri.

Nel corso degli anni, questa influente installazione ha suscitato sempre più interesse, coinvolgendo sempre più persone, tra cui università, istituzioni, associazioni, servizi, studenti e cittadini. Tutti uniti dall'obiettivo comune di dire no alla violenza contro le donne.

L'evento in Piazza ha uno scopo trasversale.

Attraverso l'arte, la musica e l'intrattenimento, sarai informato su consapevolezza, networking e responsabilità e tutti parleranno della popolazione (soprattutto i giovani). Il linguaggio universale è usato per promuovere la consapevolezza.

A GenovaIl muro delle bambolesi trova in uno degli uffici di Via Aurora 8R a Boccadasse.