Affollatissimi, il lungomare e Santa Teresa, in questo sabato. Come mostrano gli scatti di Antonio Capuano e come ci segnala un gruppo di lettori, infatti, occorre fare lo slalom per passeggiare nelle centralissime aree vicine al mare.

La denuncia

Non solo: ancora tanti i giovani e non solo che non mostrano di indossare correttamente la mascherina, a tutto rischio per la propria e per l'altrui salute e, come se non bastasse, la distanza di sicurezza tra le persone sembra quasi del tutto ignorata. Ricordiamo, invece, che, ad oggi, l'emergenza non risulta finita e, anzi, potrebbe riesplodere se non vengono rispettate le precauzioni indicate contro il contagio. Mascherina che copre naso e bocca, come pure il distanziamento di almeno un metro, appaiono le uniche armi per la tutela della salute, prima che sia individuato il vaccino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Play

Replay

Play Replay Pausa

Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio

Indietro di 10 secondi

Avanti di 10 secondi

Spot

Attiva schermo intero Disattiva schermo intero

Skip

Attendi solo un istante

, dopo che avrai attivato javascript

...
Forse potrebbe interessarti

, dopo che avrai attivato javascript

...

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

100061914_255064682374096_5734034391043145728_n-2

In Evidenza