Holy See
This article was added by the user . TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

Comunicato della Sala Stampa della Santa Sede: Udienza al Presidente della Repubblica Federale del Brasile

Testo in lingua italiana

Traduzione in lingua portoghese

Testo in lingua italiana

Nel pomeriggio di oggi, mercoledì 21 giugno 2023, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza, nello studio dell’Aula Paolo VI, il Presidente della Repubblica Federale del Brasile, Sua Eccellenza il Sig. Luiz Inácio Lula da Silva, il quale, successivamente, ha incontrato l’Ecc.mo Mons. Edgar Peña Parra, Sostituto per gli Affari Generali della Segreteria di Stato.

Durante i cordiali colloqui, è stato espresso compiacimento per le buone relazioni tra il Brasile e la Santa Sede, sottolineando la buona collaborazione tra la Chiesa e lo Stato in vista della promozione dei valori morali e del bene comune.

Infine, c’è stato un positivo scambio di vedute sulla situazione socio-politica della Regione e ci si è soffermati su alcuni temi di comune interesse, quali la promozione della pace e della riconciliazione, la lotta contro la povertà e le disuguaglianze, il rispetto delle popolazioni indigene, nonché la protezione dell’ambiente.

Dal Vaticano, 21 giugno 2023

[01029-IT.01] [Testo originale: Italiano]

Traduzione in lingua portoghese

Na tarde de hoje, quarta-feira, 21 de junho de 2023, o Santo Padre o Papa Francisco recebeu em Audiência, no ambiente anexo à Sala Paulo VI, o Presidente da República Federativa do Brasil, Sua Excelência o Sr. Luiz Inácio Lula da Silva, que, posteriormente, se encontrou com o Excelentíssimo Dom Edgar Peña Parra, Substituto para os Assuntos Gerais da Secretaria de Estado.

Durante os encontros cordiais, manifestou-se o apreço pelas boas relações entre o Brasil e a Santa Sé, destacando-se a colaboração harmoniosa entre a Igreja e o Estado em prol da promoção dos valores morais e do bem comum.

Por fim, houve uma troca positiva de pontos de vista sobre a situação sociopolítica da Região e foram abordados alguns temas de interesse comum, como a promoção da paz e da reconciliação, a luta contra a pobreza e as desigualdades, o respeito às populações indígenas e a proteção do meio ambiente.

Vaticano, 21 de junho de 2023.

[01029-PO.01] [Texto original: Italiano]

[B0462-XX.01]